Scatena il panico al Washington Pride per aver portato una pistola finta: arrestato

Un uomo dovrĂ  comparire di fronte a un tribunale con l’accusa di aver causato un “fuggi fuggi” generale durante un Pride durante il Washington Pride negli Stati Uniti, che ha costretto sette persone a sottoporsi a cure ospedaliere.

Lo riporta il sito internet della Bbc. L’uomo, che secondo la stampa americana si chiama Aftabjit Singh, ha provocato sabato scorsa una fuga precipitosa sulle strade di Washington DC, mentre maneggiava quella che a tutti è sembrata una pistola. Numerose persone hanno giurato di aver avvertito colpi di arma da fuoco prima che la folla fuggisse. Le autoritĂ  sostengono che non ci siano comunque prove che siano stati sparati dei colpi. Il 38enne è stato incriminato per possesso illegale di un’arma ad aria compressa e disturbo della quiete pubblica. Oggi sarĂ  in tribunale davanti al giudice.

(foto di copertina: Reuters)

Leave a Comment

Inizia a digitare e premi Enter per effettuare una ricerca

My Agile Privacy
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.