Orlando. Viotti: “Vogliono i nostri Pride tristi. Noi li faremo più colorati”

“Questo è il discorso più difficile in assoluto” incomincia così Daniele Viotti, europarlamentare PD, intervenuto in occasione della celebrazione in ricordo delle vittime della strage di Orlando. La commemorazione è stata voluta dall’amministrazione comunale a supporto della richiesta del Coordinemento Torino Pride.

Un breve passaggio del suo discorso: “Noi non ci fermeremo davanti a quest’odio, non ci fermeremo di amarci, di unirci. Non smetteremo di fare i nostri Pride. E i nostri Pride li faremo ancora più colorati perché li voglio più tristi, li faremo ancora più chiassosi perché li vogliono più silenziosi. Li faremo ancora più baracconi i nostri Pride perché loro non vogliono che noi sfiliamo, loro non vogliono vederci in giro”.
Infine un appello:”Noi continueremo a lottare per chiedere finalmente nel nostro Paese una legge contro l’omo e la transfobia. Continueremo a lottare per chiedere che finalmente ci protegga”.

Leave a Comment

Inizia a digitare e premi Enter per effettuare una ricerca