North Carolina: persi altri 700 posti di lavoro per colpa della legge anti-tans

Le leggi omofobe del North Carolina stanno comportando un calo di posti di lavoro nel paese. A rivelarlo sono alcune email diffuse di recente dal Dipartimento del Commercio del North Carolina. Secondo quanto riporta Gay Star News, nelle email si legge che CoStar, un’azienda che ha sede a Charlotte sta trasferendo 700 posti di lavoro a Richmond, in Virginia.

north_carolina_lavoro1Jeff Edge, funzionario della Camera di Commercio di Charlotte, ha scritto una email in cui spiega che CoStar ha “esternalizzato per la sua opposizione alla HB2 a Charlotte”. HB2 √® la legge che vieta alla persone trans di usare il bagni pubblici concordanti con il genere eletto e impone di usare, invece, quelli corrispondenti al genere di nascita.
“Solo il cielo sa quanti affari abbiamo dovuto cancellare e non avevamo neanche considerato da marzo” ha dichirato.

“La legislazione della primavera del 2016” √® anche la motivazione addotta da Garrett Wycoff, manager dell’Economic Development Partnership del North Carolina. Wycoff in una email scrive: “Penso che abbiamo perso il progetto: ho selezionato la sequente ragione per questo cambiamento: problemi locali” specificando poi che si trattava della legge approvata la scorsa primavera.
Business Insider riporta che si stima una perdita totale di 400 milioni di dollari in investimenti da quando la HB2 è stata approvata lo scorso marzo.

Come ricorderete, dopo l’approvazione della legge furono molte le proteste giunte non solo dal mondo degli affari, ma anche da quello dello spettacolo. Bruce Springsteen, i Maroon 5, i Pearl Jam, Ringo Starr, Demi Lovato e Miley Cyrus sono solo alcuni degli artisti che hanno annullato concerti e performance inNorth Carolina in netta opposizione alla legge. Anche la NCAA ha spostato il campionato di basket dal North Carolina e molte aziende avevano annunciato che avrebbero spostato le loro sedi. Cos√¨ √® stato e pare che il fenomeno non accenni a calare.

Leave a Comment

Inizia a digitare e premi Enter per effettuare una ricerca