In News

Gianluca Buonanno, europarlamentare della Lega Nord e sindaco di Borgosesia (Vercelli), è morto nel pomeriggio a seguito di un incidente stradale. Cinquant’anni, Buonanno era noto per le sue dichiarazioni estreme contro le persone LGBT, i migranti e i rom, oltre che per le sue intemperanze nelle aule parlamentari.

Accese polemiche aveva suscitato la sua partecipazione ad una trasmissione di SkyTG24 sulla legittima difesa a cui si presentò impugnando una pistola. Dopo il voto della legge sulle unioni civili, nonostante avesse istituito il registro nel suo comune, aveva dichiarato: “Io credo sia giusto concedere diritti, ma le nozze gay non se ne parla. Sono cattolico e a me vedere due gay che si baciano per strada mi fa schifo“. E aveva aggiunto: “nessuna cerimonia e nessuna sala speciale per le unioni civili. A chi immagina una cosa simile dico chiaro e forte: avete sbagliato indirizzo”.

L’incidente, secondo quanto riporta Repubblica, è avvenuto lungo la Pedemontana a Gorla Maggiore (Varese). L’auto su cui viaggiava si è scontrata con un altro veicolo e nell’impatto è rimasta ferita anche la moglie.

Showing 3 comments

Leave a Comment

0

Inizia a digitare e premi Enter per effettuare una ricerca