In News

“Sì, sono gay”. Così, l’ex campione del mondo dei 110 ostacoli, il britannico Colin Jackson, ha fatto coming out intervistato dalla TV svedese SVT durante la trasmissione Rainbow Heroes.
I rumor sulla sua omosessualità non sono nuovi, in realtà: le prime voci risalgono ad una decina di anni fa. Jackson, però, non le aveva mai confermato ufficialmente.

Perché solo adesso

La decisione di farlo adesso è arrivata, ha spiegato, “perché non volevo che fosse fatto del sensazionalismo sulla mia storia, ma il modo in cui voi me lo avete chiesto mi ha dimostrato che eravate interessati solo a capire come questo mi avesse colpito a livello sportivo e come mi avesse influenzato emotivamente”. I voi a ci si rivolge sono Kajsa Bergqvist e Peter Häggström, svedesi entrambi ex campioni e omosessuali dichiarati.

Leave a Comment

0

Inizia a digitare e premi Enter per effettuare una ricerca