In Storie, Video

Un video con sedici storie, raccontate brevemente e chiaramente da altrettanti gay e lesbiche, in un video realizzato dal Cassero di Bologna, in collaborazione con Arcilesbica Bologna e Komos, in occasione del Comin Out Day che si celebra il prossimo 11 ottobre. Sedici racconti di altrettanti attivisti della storica associazione lgbt “da condividere con chi vorrebbe dirlo ma non sa ancora come”.
Il video si snoda in tre domande cruciali che mettono a fuoco i dubbi principali di chi ancora non ha dichiarato la propria omosessualità: quando, come e cos’è cambiato dopo il coming out.
“È un passaggio chiave della nostra vita – spiegano gli attivisti e le attiviste del Cassero — in cui compiamo la scelta di vivere a pieno noi stessi e noi stesse, nel rispetto totale della nostra identità, di ciò che veramente sentiamo. Compiere questo passo può richiedere una notevole forza di volontà: non sempre sappiamo come verremo accolti. Tuttavia le testimonianze del video ci raccontano che il coming out può anche essere un modo per cambiare la propria vita e la società”. “Perché se si cambia se stessi si cambia il mondo- spiega Giuseppe, uno dei protagonisti del video – . È da lì che bisogna partire”.

L’11 ottobre si ricorda la seconda marcia nazionale avvenuta a Washington per i diritti delle persone lesbiche e gay nel 1987. Dall’anno successivo, in occasione del primo anniversario della marcia, la data è stata scelta come “Coming out day”.

Leave a Comment

0

Inizia a digitare e premi Enter per effettuare una ricerca