In News

Importante riconoscimento per Franco Grillini che verrà premiato con il Nettuno d’oro, il premio del Comune di Bologna destinato a cittadini e cittadine, associazioni culturali, aziende ed altre realtà che con il loro impegno hanno onorato la città. La decisione è stata presa dal primo cittadino bolognese, Virginio Merola, che assegnerà l’onorificenza il prossimo 5 dicembre a Palazzo d’Accursio.

Le motivazioni del premio

Queste le motivazioni del riconoscimento a Franco Grillini, secondo il sindaco: «È stato un protagonista dei cambiamenti che sono avvenuti nella cultura e nella società italiana a proposito delle persone omosessuali. Da Bologna ha guidato con grande passione civile una lotta che non si è ancora esaurita, ha portato a importanti provvedimenti legislativi e ci ha resi più europei. Se non ci fosse stata la determinazione di Franco e di tanti altri e altre con lui l’Italia sarebbe un paese peggiore».

Lo Giudice: “Un omaggio anche alla comunità Lgbt”

E intanto arriva anche il commento entusiastico di Sergio Lo Giudice, che dichiara: «È il riconoscimento di un’esperienza politica e civile che ha fatto la storia dei diritti in Italia e che ha cambiato in meglio Bologna. Ed è anche un omaggio alla comunità Lgbti e alle sue lotte, di cui Grillini è alfiere da quasi quarant’anni. Congratulazioni all’amico Franco e grazie a Virginio Merola per la bella decisione, che segna un’altra tappa positiva nel rapporto storico fra il Comune di Bologna e i movimenti per i diritti civili».

Leave a Comment

0

Inizia a digitare e premi Enter per effettuare una ricerca