In News

La polizia francese avrebbe sventato un attacco terroristico contro alcuni club gay di Parigi. Lo ha rivelato il ministro degli Interni Gerard Collomb ascoltato martedì da una commissione parlamentare che deve esaminare i piani del governo contro la minaccia terroristica. Secondo quanto riporta The Local, Collomb ha parlato di un “piano per un’azione violenta” contro “nightclub parigini e in particolare locali gay” che sarebbe stato sventato nei mesi scorsi. Ma, ha precisato Collomb, “la minaccia resta alta”.

Sventati attentati a diversi obiettivi

Il ministro non ha diffuso ulteriori dettagli, ma ha parlato di diversi tentativi di attentati sventati negli ultimi otto mesi.
“Quello che Daesh vuole è dividere la comunità nazionale e creare conflitti tra i francesi – ha dichiarato il ministro -. E’ una trappola in cui non dobbiamo cadere”.
Tra gli altri obiettivi contro cui l’Isis preparava attentati che sono stati evitati, c’era anche una scuola di addestramento dell’aeronautica a Salon-en-Provance, una stazione della polizia e supermercati in cui prendere in ostaggio i clienti.

Leave a Comment

0

Inizia a digitare e premi Enter per effettuare una ricerca