In Aiuto il gender!, Foto

“La battaglia dei bagni”: titola così la copertina del Time in vendita da lunedì. Il magazine newyorkese mette in prima pagina la battaglia che, in alcuni stati federali, vorrebbe vietare alle persone trans di accedere ai bagni pubblici riservati al sesso percepito.

time-copertina-bagni-trans-2

Non solo North Carolina. È notizia di pochi giorni fa l’annuncio di una azione legale contro la Casa Bianca sulla questione dei “bagni transgender”. Undici Stati (Oklahoma, Louisiana, Utah, Arizona, Texas, Alabama, West Virginia, Tennessee, Wisconsin, Maine e Georgia) hanno fatto causa contro le linee guida di Obama sull’uso dei bagni nelle scuole volte a tutelare l’identità di genere degli studenti. La battaglia dei bagni è appena iniziata.

Inizia a digitare e premi Enter per effettuare una ricerca