In Cool, Video

Abbiamo imparato ad apprezzare Silvia La Monaca come attrice. Ricordiamo il suo divertente Pronto Gesù, spazio di satira sul web poi divenuto uno spettacolo teatrale molto apprezzato, a partire dal 2019. Adesso, invece, ne possiamo apprezzare le sue qualità canore con il brano di recente uscita Il gioco del più fortedistribuito da The Library e prodotto da Luca Damerini.

Un’artista poliedrica

La musica e il testo della canzone sono proprio di Silvia La Monaca, che si propone al pubblico anche come cantautrice. Artista poliedrica, l’autrice siciliana è stata impegnata nel corso della sua carriera tra stand up comedy, teatro, web, radio e tv, dove ha recitato ne Il commissario Montalbano, nell’episodioUn diario del ‘43″. Quindi, dopo i successi teatrali, Silvia La Monaca si mette in gioco con l’altra sua grande passione, la musica. 

Il gioco del più forte di Silvia La Monaca

Ed è nato il brano Il gioco del più forte, disponibile in tutti i canali streaming di musica e sul canale YouTube di La Monaca. Un pezzo che si caratterizza per le sue influenze indie-pop e per le sonorità country. La canzone – di cui vi proponiamo una versione dal vivo, registrata dall’autrice – indaga sulle relazioni amorose, sul significato della fragilità, sullo stereotipo della debolezza che incatena chi si espone all’inizio di una storia.

L’amore di due anime luminose

Il testo ci restituisce un universo di sguardi, di intenzioni accennate, quella comunicazione non verbale attorno alla quale prende corpo il sentimento. Il sentimento diviene un’occasione per un’indagine psicologica sulla paura del lasciarsi andare, nonché sull’importanza del tempo e il coraggio del ritorno. «Il brano» dichiara l’autrice «è stato ispirato dalla storia d’amore di due anime luminose, quelle di Fabrizio Colica, attore/autore versatile del duo Le Coliche, e Giacomo Visconti, professore dalla palpabile sensibilità. Il loro amore è un esempio di coraggio e di libertà, fisica e mentale». Amore tra uomini che diviene un vero e proprio manifesto di sentimenti più universali, a ben vedere. Non resta che chiudere gli occhi e lasciarsi accarezzare dalle parole e dalla musica di Silvia La Monaca.

Leave a Comment

0

Inizia a digitare e premi Enter per effettuare una ricerca