In Video

Un video “casalingo”, cioè girato ognuno nella propria casa, ma per raccogliere fondi per la Protezione Civile per far fronte all’emergenza coronavirus. E’ l’idea alla base di #resisterò, progetto realizzato dagli artisti di GIAM, storica serata lgbt+ romana artisticamente diretta da Ezio Cristo.

Drag Queen, vocalist, ballerine e ballerini, con introdotti da Anna Chiara Marignoli, fondatrice di GIAM, hanno deciso autonomamente di produrre questo video, rigorosamente rimanendo a casa, come il periodo ci impone. E non solo per raccogliere fondi. L’intento è anche quello di trasmettere vicinanza e senso di comunità.

“Ognuno a casa sua, ognuno con i propri mezzi – spiegano dal GIAM -, ma tutti uniti per ricordare, nonostante le difficoltà, quanto è importante resistere affinché un domani, il più presto possibile, potremmo ricominciare ad abbracciarci, e quando questo succederà sarà bellissimo”.
Chi volesse aderire alla raccolta fondi può usare l’IBAN della Protezione Cvile (visibile anche nel video):
IT84Z 030690 502010 00000 66387

Leave a Comment

0

Inizia a digitare e premi Enter per effettuare una ricerca