Categorie: News

La campagna di Lush per San Valentino e l’endorsement alla Women’s March contro Trump

“Le nostre bontà per il giorno di San Valentino sono ancora migliori se c’è qualcuno con cui condividerli”. Con questo messaggio e una foto di due uomini immersi in una vasca da bagno, Lush Usa ha lanciato la sua campagna per il prossimo San Valentino. Il tweet è diventato virale con più di 3300 retweet e 9500 like.

Questo succedeva il 19 gennaio scorso, ma non è tutto. Qualche giorno dopo, cioè ieri, mentre decine di città degli Usa erano invase dalla Women’s March contro le idee sessiste e omofobe di Trump, l’azienda di cosmetici naturali pubblicava un altro tweet. Sempre una vasca, ma questa volta con due donne. E questo testo: “A chiunque stia marciando oggi: è tempo di un po’ meritata schiuma! #bettertogether #womensmarch #loveislove”. Con una sola frase e un’immagine la multinazionale ha confermato il suo noto endorsemente non solo, data la circostanza di ieri, per i diritti delle donne, ma anche per quelli delle persone omosessuali che ora temono che l’insediamento di Trump faccia fare pericolosi passi indietro sul piano dell’uguaglianza.

Non è certo la prima volta che Lush si rivolge alla gay community e non sono con campagne di marketing. Solo per citare un caso, nel 2015 si fece promotrice di una campagna intitolata “Gay is Ok”, in tutto il mondo con la quale l’azienda ha voluto sensibilizzare la propria clientela alla tematica della violenza omofobica e dell’ugugaglianza.

Condividi

Articoli recenti

Napoli, donna trans picchiata e buttata in un tombino

Una donna trans è stata picchiata e rinchiusa in un tombino, a Napoli. Un'aggressione transfobica di una violenza inaudita che…

16 dicembre 2019

Lesbiche, minorenni e innamorate. Fuga d’amore da Nizza alla Calabria

Un amore lesbico osteggiato dalle famiglie, una fuga per migliaia di chilometri e un intero paese disposto ad aiutarle. È…

13 dicembre 2019

Uk, Boris Johnson ha vinto: cosa devono aspettarsi le persone Lgbt+?

La notizia ha iniziato ad aleggiare nell’aria fin dai primi exit poll di ieri sera. I Conservatori hanno stravinto le…

13 dicembre 2019

Aveva raccontato le terapie riparative: donna lesbica trovata senza vita

Prime le terapie riparative, poi il ricovero per autolesionismo. Alan Chen aveva raccontato la sua storia al Denver Post ad…

13 dicembre 2019

Hallmark, lo spot di wedding planning non è piaciuto alle mamme cristiane

Questo Natale è crollato uno dei più grandi bastioni dell’eteronormatività: il canale televisivo statunitense Hallmark. A scatenare le ire degli…

12 dicembre 2019

YouTube, nuove regole per mettere alla porta l’hate speech

Proprio ieri YouTube ha annunciato una nuova politica che metterà al bando gli youtuber che creano contenuti violenti. Le nuove…

12 dicembre 2019