In News

Le adozioni per le coppie dello stesso sesso non sono in programma. Lo ha dichiarato la ministra della Famiglia Elena Bonetti durante un evento a Rimini.
“Come ministro per la Famiglia accoglierò eventuali percorsi che il Parlamento decide di mettere in campo – ha dichiarato Bonetti secondo quanto riporta l’Ansa -. Oggi questi percorsi non sono in pista”.

Per la ministra, temi come consentire alle persone e alle coppie omosessuali e bisessuali di adottare “sono argomenti che vanno a toccare la definizione di umanità della nostra società”.

“Se il Parlamento deciderà di affrontarli – ha concluso -, mi auguro che venga fatto lontano da qualsiasi forma ideologica”.

La questione, rimasta in sospeso dopo lo stralcio delle stepchild adoption dalla legge sulle unioni civili, nel 2016, è dunque delegata al Parlamento. Il governo, a detta della ministra, non se ne occuperà.
Il tema della genitorialità delle coppie di uomini e di donne, di cui le adozioni sono solo un aspetto, ancora una volta, dovrà aspettare.

Leave a Comment

0

Inizia a digitare e premi Enter per effettuare una ricerca