News

Festival della famiglia, contestati Pillon e Fontana a Trento

Festival della Famiglia, a Trento. Un’apertura, quella di oggi, che è stata segnata da profonde polemiche oer la presenza del ministro Lorenzo Fontana e del senatore Simone Pillon, invitati per l’inaugurazione. Due presenze poco gradite alle associazioni cittadine Lgbt e femministe, per le posizioni dei due esponenti leghisti contro donne e popolo arcobaleno.

Le tredici associazioni riunite

L’avvocato Simone Pillon

Tredici associazioni si sono così unite per contestare i due controversi personaggi. Esse sono Arcigay del Trentino, Non Una Di Meno – Trento, il Collettivo Transfemminista Queer Trento, Mind the gap, Agedo, Udu Trento, Laici trentini per la pace, Famiglie Arcobaleno Cur – Collettivo Universitario Refresh, Aula- Assemblea Universitaria di Lotta e Autogestione, Rete Studenti Medi, I sentinelli di Trento e Se non ora quando Trento. Tutte queste realtà hanno prodotto un documento comune.

Il comunicato contro i politici omofobi

«Dobbiamo intervenire, dobbiamo reagire, tutti e tutte assieme», possiamo leggere. «Troviamo che la loro sola presenza sia un segnale allarmante dell’indirizzo che questo importante evento intende perseguire: è noto a tutti e tutte come l’azione politica di queste due persone sia sempre stata improntata all’attacco ai diritti delle donne, delle persone Lgbt+, delle soggettività migranti, degli esclusi».

Le istituzioni complici?

E un attacco arriva anche alle istituzioni locali: è definita infatti «sconvolgente la partecipazione non critica ma celebrativa di autorità pubbliche nella figura del sindaco Andreatta e della assessora Franzoia». Alla manifestazione, pacifica, di protesta è seguita poi l’assemblea di Non una di meno Trento. Ancora una volta la resistenza al clima di odio contro la libertà e le diversità arriva dalle donne e dai movimenti Lgbt e giovanili.

Condividi
Pubblicato da

Articoli recenti

Tdor 2022, le iniziative nelle principali città italiane

Torna come ogni anno il Tdor, il giorno che commemora le vittime di transfobia e…

18 Novembre 2022

Carte d’identità, Palazzo Chigi: “Evidenti problemi di esecuzione dell’ordinanza di Roma”

Secondo il governo guidato da Giorgia Meloni, l'ordinanza del Tribunale di Roma sulle carte di…

16 Novembre 2022

Roma: illegittimo il decreto di Salvini che impone “padre” e “madre” sulle carte d’identità

Ricordate la crociata di Salvini contro la dicitura "genitore" sulle carte di identità elettroniche? E…

16 Novembre 2022

Sono arrivate le Agender 2023: un anno di unità, forza e solidarietà

Abbiamo poche certezze. Ultimamente, addirittura, pochissime. Una di queste è l'ormai immancabile Agender di Gaypost.it…

10 Novembre 2022

Governo Meloni: prepariamoci alle barricate, nelle scuole e nelle piazze

C'è poco da dire sulla formazione del nuovo governo Meloni, di destra-destra – per non…

22 Ottobre 2022

Fontana presidente della Camera, Famiglie Arcobaleno: “In Europa gli omofobi uccidono”

Con 222 voti, la Camera dei Deputati ha appena eletto Lorenzo Fontana nuovo presidente. Leghista,…

14 Ottobre 2022