Dario Accolla

Siciliano e vivo a Roma. Ho un dottorato in Filologia moderna, un blog sul Fatto Quotidiano e uno personale, Elfobruno. Mi appassiono di Linguistica Italiana e Gender studies. Ma mi appassiono, soprattutto. Facevo politica nell’associazionismo LGBT tra Roma e Catania, poi sono diventato un cane sciolto. Insegno a scuola, mi dedico alla ricerca indipendente e sogno un mondo con più uguaglianza. Collaboro con Pride – Il mensile gay italiano, con Wild Italy e con la rivista web ItaliaLaica. Ho pubblicato i saggi "I gay stanno tutti a sinistra – Omosessualità, politica, società" (Aracne, Roma 2012), "Mario Mieli trent’anni dopo", con Andrea Contieri (Circolo Mario Mieli, Roma 2013) e la raccolta di racconti "Da quando Ines è andata a vivere in città" (Zona, Arezzo 2014). Il mio ultimo libro è "Omofobia, bullismo e linguaggio giovanile" (Villaggio Maori Edizioni, Catania 2015).

Perché c’è bisogno di coppie e famiglie arcobaleno: anche a Masterchef

Quello che è successo a Masterchef è un momento importante di visibilità: ecco perché.

7 marzo 2020

Il sesso al tempo del coronavirus: come cambia il rapporto con le app di incontri

Chi frequenta le app per incontri sembra seguire un atteggiamento di responsabilità rispetto al contagio.

6 marzo 2020

Coronavirus e arcobaleno: ecco come cambia la vita di noi persone Lgbt+

Tutto è fermo, per adesso. E questo dovrebbe farci riflettere sull'importanza di aver conquistato spazi di aggregazione.

5 marzo 2020

Coronavirus, il nuovo alone viola che cuciamo sulle vite degli altri

Da Manzoni a oggi poco è cambiato, nella coscienza collettiva: non si cercano soluzioni, ma capri espiatori.

29 febbraio 2020

Il coming out di Elly Schlein è perfetto perché non esiste un coming out perfetto

Le persone vanno valutate per quello che fanno e non sulla base di come e quando fanno coming out.

14 febbraio 2020

Transgender in rivolta contro femminista terf, salta l’incontro all’Arci di Milano

Dopo il mail bombing la sede Arci che doveva ospitare l'evento ci ripensa. Ecco chi è Sheila Jeffreys, femminista terf.

10 febbraio 2020

Achille Lauro e la tutina che fa tremare la mascolinità tossica a Sanremo

Si sentiva proprio il bisogno dell'esibizione di Achille Lauro a Sanremo, nell'Italia di oggi? Sì. Ecco perché.

5 febbraio 2020

“Le Sardine sbagliano Matteo”: come nasce lo shitstorm in rete

Il portavoce delle Sardine ha criticato Renzi in tv. E le reazioni dei supporter non sono state bellissime...

15 gennaio 2020

Perché lo scontro tra Scanzi e Marattin su La7 è mascolinità tossica

Quanto abbiamo visto in onda su La7 è un esempio su cosa non dovrebbe essere un dibattito in tv.

11 gennaio 2020

Guerra in Medio Oriente: perché può incidere sulle sorti della comunità Lgbt+

Ecco come cambierebbe il quadro delle politiche Lgbt+ in un mondo devastato dalla guerra.

7 gennaio 2020