In Cool, Video

Va in scena dal 12 al 22 gennaio prossimo, alla Sala Umberto di Roma (via della Mercede 50), “La Divina”, l’ultimo lavoro teatrale di Alessandro Fullin. Dopo il successo di “Piccole Gonne”, Fullin porta in scena un’altra parodia. Questa volta, sotto la tagliente rivisitazione dell’attore triestino è caduto niente meno che il Sommo Poeta Dante e la sua opera più famosa: l’indiscussa Divina Commedia, pietra miliare della letteratura italiana.
“La Divina” inizia con Papa Ratzinger che nel 2009 annuncia al mondo che il Purgatorio, come luogo fisico, non esiste più.

Le nuove sfide di Dante/Fullin

Dante Alighieri, saputa la notizia, si precipita per la seconda volta nell’Oltretomba per dipanare la spinosa questione e riscrivere la Divina Commedia. I problemi che il poeta dovrà affrontare non sono pochi: dove mettere ora gli invidiosi? E gli iracondi, gli accidiosi?
Dubbi e tormenti profondi attendono il Poeta. Ma c’è un’altra cosa con cui Dante dovrà fare i conti. Scopre, infatti, che l’amore per Beatrice, dopo sette secoli, si è un po’ appannato.

Liz Taylor, gli Abba e Farinata degli Uberti

Tra demoni e cherubini, fiumi infernali e rinfrescanti panchine, Fullin e gli attori di Nuove Forme propongono una rilettura in chiave camp dell’immortale poema che getta nella stessa bolgia Paolo Malatesta con gli Abba, Farinata degli Uberti con Liz Taylor. Dopo sette secoli, del resto, l’elenco di chi è finito all’altro mondo va aggiornato e riscritto, no?
La fanno da padroni gli aforismi esilaranti e la pungente ironia che caratterizzano i lavori di Fullin e che sono una garanzia assoluta per gli spettatori che assistono ai suoi spettacoli.

Come fare per ottenere lo sconto riservato a Gaypost.it

Lo spettacolo è organizzato in collaborazione con il GayVillage e c’è una piacevole sorpresa per i lettori di Gaypost.it. Prenotate il vostro biglietto scrivendo una email a teatrorainbow@gmail.com (o telefonando al 3402640789) e specificando che avete saputo dello spettacolo tramite il nostro sito: in questo modo riceverete uno sconto ESCLUSIVO sul costo dell’ingresso. Il biglietto costerà infatti solo 16 euro (invece che 32), mentre per gli under 21 il costo scende a 12 euro.

Ecco l’elenco dagli spettacoli in programma e degli orari:
Prima: Giovedì 12, ore 21.00
Venerdì 13, ore 21.00
Sabato 14 – doppia, ore 17.00 e poi ore 21.00
Domenica 15, ore 17.00
Martedì 17, ore 21.00
Giovedì 19, ore 21.00
Venerdì 20, ore 21.00
Sabato 21, ore – doppia, ore 17.00 e poi ore 21.00
Domenica 22, ore 17.00