Categorie: Cool

Lovers Film Festival: tutti i film vincitori della 33esima edizione

E’ Tinta Bruta, di Marcio Reolon e Filipe Matzembacher (Brasile, 2018,118′), il lungometraggio che si aggiudica la 33esima edizione del Lovers Film Festival che si chiude oggi a Torino. La scelta è ricaduta sul film che “narra il peso della diversità, l’alienazione e l’abbandono, facendolo con la severa onestà che questi temi meritano”. “Senza mai scadere nella retorica o nel pessimismo – scrivono i giurati -, questo film è il racconto di una storia delicata e insieme violenta di emarginazione e bullismo”.

I giurati del concorso internazionale lungometraggi All the Lovers, Concita De Gregorio, Pif e Immanuel Casto, hanno anche dato una menzione speciale a Tierra Firme di Carlos Marques-Marcet (Spagna, 2017, 111′).

L’omogenitorialità nei doc internazionali

Il concorso internazionale documentari Real Lovers, la cui giuria è composta da Lucia Mascino, Davide Scalenghe, Margherita Giacobino, è invece andato a Beyond The Opposite Sex di Bruce Hensel (USA, 2018, 89′) “per la capacità di affrontare in modo brillante la quotidiana complessità di relazioni ed emozioni che ben conosce chi genera un figlio in una coppia omogenitoriale”.

Per Carlo Antonelli, Olga Gambari e Cosimo Terlizzi, giurati della sezione iconoclasta Irregular Lovers, la miglior pellicola è Flores di Jorge Jácome (Portogallo, 2017, 26′).

Le scelte delle giurie giovani

I giovani giurati del concorso cortometraggi Future Lovers, coordinati da Massimiliano Quirico, hanno invece scelto come vincitore Malik di Nathan Carli (France, 2018, 15′).

Tinta Bruta ha anche ottenuto il premio della giuria Young Lovers dedicato a Matthew Shepard, mentre il vincitore del Premio Stajano è Bixa Travesty (Tranny Fag) di Claudia Priscilla e Kiko Goifman (Brasile, 2018, 75′).

Condividi

Articoli recenti

Rissa a Miami: due donne transgender mettono KO gli aggressori… [VIDEO]

Pensavano di poter importunare due donne MtF impunemente. Ecco come è andata...

24 gennaio 2020

Elezioni regionali in Emilia Romagna: al via la campagna “Io sono, io voto”

La suddivisione dei seggi per sesso e genere è lesiva e discriminatoria: ecco cosa fare, per recarsi al seggio.

24 gennaio 2020

“Zone libere” dalla comunità Lgbt: in Polonia arrivano le leggi antigay

Destra radicale e chiesa cattolica in prima linea contro le persone Lgbt. E scoppiano le violenze in Polonia.

22 gennaio 2020

Giornata della memoria, la comunità Lgbt+ ricorda le sue vittime

Oltre alla deportazione, l’Italia si macchiò anche della vergogna del Confino. Un'opera teatrale lo racconta.

20 gennaio 2020

Sinistra, gestazione per altri e diritti: un cammino lento nella direzione giusta

Riceviamo e pubblichiamo questa interessante riflessione del giurista Angelo Schillaci sul rapporto tra sinistra e diritti, partendo dal ri-acceso dibattito…

19 gennaio 2020

Bonetti: “Le adozioni per le coppie dello stesso sesso non sono in programma”

Le adozioni per le coppie dello stesso sesso non sono in programma. Lo ha dichiarato la ministra della Famiglia Elena…

18 gennaio 2020