Categorie: News

Istanbul: la polizia spara lacrimogeni sul corteo delle donne per l’8 marzo

La polizia turca ha usato i gas lacrimogeni contro le migliaia di donne che ieri manifestavano in occasione dell’8 marzo a Istanbul. Lo riferiscono diverse fonti tra qui Reuters e Al Jazeera.
Quando il corteo è arrivato all’ingresso di piazza Taksim, la polizia si è schierata creando una barriera per impedire che potessero percorrere l’area pedonalizzata del centro cittadino.
Per fermare il corteo, gli agenti hanno usato spray al peperoncino e gas lacrimogeni. Quando le donne hanno deciso di usare le strade laterali per arrivare alla piazza, sono state inseguite della polizia e ci sono stati degli scontri.

“La polizia usa lacrimogeni e proiettili di gomma contro le donne che osano camminare lungo la principale via pedonale di Istanbul” ha scritto su Twitter il corrispondente della BBC Mark Lowen.
Come succede ogni anno in occasione del Pride, le autorità turche scelgono la forza per impedire manifestazioni che chiedono uguaglianza, rispetto e diritti.

Condividi

Articoli recenti

I giudici hanno deciso: Patrick Zaki resta in prigione

I giudici egiziani hanno respinto la richiesta di scarcerazione di Patrick Zaki, il giovane ricercatore arrestato al rientro dall'Italia dove…

15 febbraio 2020

“Studiava l’omosessualità: voleva screditare l’Egitto”: così la TV egiziana descrive Zaki

"L'omosessualità era l'oggetto del suo studio. Dall'Italia Zaki voleva screditare e attaccare il governo egiziano". Così una televisione egiziana descrive…

14 febbraio 2020

Il coming out di Elly Schlein è perfetto perché non esiste un coming out perfetto

Le persone vanno valutate per quello che fanno e non sulla base di come e quando fanno coming out.

14 febbraio 2020

“Sono impegnata con una ragazza”: il coming out di Elly Schlein a L’Assedio

Il coming out in Tv, da Daria Bignardi, della rappresentante più votata in Emilia Romagna.

12 febbraio 2020

Zaky, la testimonianza di un amico: “Torturato anche io al Cairo”

Il ragazzo vive adesso a Berlino e ha fornito la sua testimonianza su cosa accade in Egitto ai prigionieri.

12 febbraio 2020

Primo matrimonio egualitario in Irlanda del Nord: le nozze di Sharni e Robyn

Il primo sì pronunciato da una coppia lesbica: il Irlanda del Nord la legge è cambiata a ottobre 2019.

11 febbraio 2020