tunisia

Le associazioni lgbt tunisine contro il candidato gay. E intanto la commissione lo esclude dalle elezioni

Pesantissime le accuse che le altre associazioni lgbt tunisine rivolgono al candidato gay alle presidenziali che, intanto, è stato escluso

22 agosto 2019

Mounir Baatour, il sondaggio: il candidato gay in Tunisia fa pieno di voti tra i giovani

Voteresti un candidato gay? La società tunisina sta evolvendo velocemente. Un sondaggio ce lo rivela.

19 agosto 2019

Chi è il primo candidato dichiaratamente gay alla presidenza della Tunisia?

L'avvocato Mounir Baatour, attivista dei diritti Lgbt, ha annunciato la propria candidatura alla presidenza della Tunisia diventando così il primo gay dichiarato…

5 luglio 2019

La Tunisia respinge il ricorso del governo: “L’associazione lgbt Shams è legale”

L'associazione ''Shams - per la depenalizzazione dell'omosessualità in Tunisia'', potrà continuare a esercitare le proprie attività nel Paese nordafricano in…

21 maggio 2019

La Tunisia vuole abolire l’associazione LGBT ‘Shams: “Va contro i valori islamici”

Si chiama Shams l'associazione che violerebbe "i valori islamici della società tunisina, che rigetta l'omosessualità"

27 febbraio 2019

Tunisia: niente più test anali per “provare” l’omosessualità

Lo ha assicurato il ministro per i diritti dell'uomo che parla anche di depenalizzazione dell'omosessualità

24 settembre 2017

Stuprata in famiglia, va in TV. Il conduttore: “È colpa tua”

"Sei rimasta incinta senza essere sposata. Hai commesso un errore"

26 ottobre 2016

Tunisia: liberati cinque dei dieci ragazzi arrestati per “sodomia”

Buone notizia dalla Tunisia: la mobilitazione internazionale a favore dei dieci ragazzi arrestati per sodomia ha ottenuto la liberazione di…

6 aprile 2016

Tunisia: le agghiaccianti testimonianze dei gay arrestati e torturati

HRW ha raccolto le terribili testimonianze degli studenti gay arrestati in Tunisia che raccontano di pestaggi e ispezioni anali per…

5 aprile 2016

Otto giovani gay arrestati in Tunisia, dall’Italia parte il mail bombing

Il movimento LGBT italiano si mobilita per alcuni giovani arrestati in Tunisia perché gay. Ecco il testo della mail da…

1 aprile 2016