Cool

Sanremo, Arisa: “Vedo il mio ex con una ragazza e mi innamoro di lei”

“Non lo faccio né per moda né per prese di posizione: è una cosa che riguarda molto me. È con un’intervista rilasciata a Rolling Stones Italia che Arisa conferma la sua vicinanza al mondo Lgbt e forse qualcosina in più: “Partecipo a delle battaglie ma se non mi toccano da vicino, non riesco neanche a parlarne”

“La comunità Trans è per me un rifugio”

Già vincitrice già del Festival di Sanremo, nel 2009 e nel 2014, quest’anno gareggerà sul palco dell’Ariston con la canzone ‘Mi sento bene’ primo singolo estratto da “Una nuova Rosalba in città” che celebra 10 anni di carriera.

Nella lunga intervista la cantante, originaria dalla Basilicata, sottolinea il suo amore per la comunità trans celebrata nel disco con il pezzo “Minidonna” (“parla di trans. Non sappiamo se uomo o donna” dichiara).
Il motivo di questi brani è molto semplice:

“Ho trovato sempre molto amore, molto appoggio e molta considerazione nella comunità trans, è stata un rifugio. Hanno una maternità e una saggezza che, molte volte, manca agli amici di passaggio”.

La traiettoria di vita Arisa è intrecciata alla comunità LGBT come racconta lei stessa:

“Ero una ragazzina del Sud, arrivata a Milano, lavoravo in un locale notturno e lavavo i bicchieri. Stavo ore e ore senza parlare con nessuno. E sotto casa mia – abitavo in viale Abruzzi – c’era una signora che, in realtà, non aveva fatto nessun accorgimento per diventare donna, era un uomo che si vestiva da donna. Abbiamo passato ore a parlare, dovevo digerire il fatto che fossi senza i miei genitori, che fossero lontani. Piano piano, da Pina – si chiamava così – ho iniziato a conoscere tante persone”.

Coming out? “La vita può regalarci sorprese”

L’album che uscirà sotto l’etichetta Sugar di Caterina Caselli, contiene un altro pezzo che strizza l’occhio alla comunità arcobaleno “Gli amanti sono pazzi”: 

“Sostengo che ci si possa innamorare di un uomo o di una donna, indipendentemente dalla fisicità. Ci si può innamorare dell’anima e il brano lo spiega benissimo”.

Una frase che sui social viene già visto come un coming out.

Vedo il mio ex con una ragazza e mi innamoro di lei. Questo significa che, la vita, può regalarci sempre delle grandi sorprese”

Le premesse di un Sanremo interessante e con probabile tinte arcobaleno ci sono tutte. Commentatelo da stasera insieme alle nostre Beagles: seguiteci su Twitter.

Condividi
Pubblicato da

Articoli recenti

Famiglie arcobaleno sotto attacco, ma le piazze italiane non si fermano

Risuona ancora il successo della piazza di Milano, a difesa delle famiglie arcobaleno dopo di…

22 Marzo 2023

Addio a Lucy Salani, unica donna trans scampata agli orrori dei lager

Si è spenta all'età di 98 anni Lucy Salani, donna transessuale nota per essere stata…

22 Marzo 2023

Famiglie Arcobaleno, in 10.000 a Milano contro la destra omofoba

Oltre 10.000 partecipanti, in piazza della Scala a Milano, per difendere i bambini e le…

18 Marzo 2023

Sarà solo la fine del mondo: diario intimo di un giovane uomo transgender

Guglielmo Leon sa perfettamente chi è. Lo ha sempre saputo: un maschio, nato in una cittadina…

18 Marzo 2023

Cosa nasconde la guerra della destra contro le famiglie arcobaleno

Come riportano i maggiori organi di stampa, e come è evidente dalle cronache politiche, c'è…

17 Marzo 2023

Primarie 2023: Elly Schlein è la prima donna a guidare il Pd

Elly Schlein ha vinto le primarie del Partito Democratico, contro l'altro sfidante Stefano Bonaccini. Una…

27 Febbraio 2023