News

Sono finiti i farmaci a base di testosterone per le persone trans: interrogazione di Leu e Possibile

“Un’interrogazione sul tema della reperibilità dei farmaci ormonali per le persone trans*”.
Ad annunciarlo la deputata di Liberi e Uguali, Rossella Muroni, firmataria del testo, e Giuseppe Civati, fondatore di Possibile.

Mancano i farmaci a base di testosterone

L'interrogazione si basa sull'ultimo aggiornamento dell’Agenzia Italiana del Farmaco che riporta come “temporaneamente carenti o indisponibili” una serie di farmaci ormonali, in particolare a base di testosterone, che sono fondamentali nelle terapie quotidiane delle persone trans. Il problema riguarda soprattutto le persone che transitano verso il maschile (FtM). “La terapia ormonale sostitutiva (TOS) per una persona trans* è una terapia a vita ed è spesso salvavita” si legge nel testo dell’interrogazione.

Civati: “Grave l’invisibilità delle persone trans”

In una nota la deputata di LEU chiede “alla ministra della Salute, Giulia Grillo, di attivarsi nei confronti dell’AIFA affinché si autorizzi l’importazione di medicinali equivalenti già approvati all’estero”.
Ma non solo. Civati sottolinea “la grave mancanza di rappresentanza delle persone trans* nella e da parte della politica“. Un tema che per il fondatore di Possibile “non è più rinviabile”.

La necessità di una riforma

“In questi anni abbiamo ascoltato le storie delle persone in transizione, che parlano di discriminazioni, violenze e odio verso una comunità che non accetta più di essere marginalizzata.
Serve una seria azione legislativa a partire da una nuova norma sulla riassegnazione anagrafica del genere e dalla legge contro l’omotransfobia”, conclude Gianmarco Capogna, portavoce nazionale della campagna LGBTI+ di Possibile.

Condividi
Pubblicato da

Articoli recenti

A fuoco il locale che ospita il “BeQueer”, storica serata LGBT+ umbra

Nella notte tra il 22 e il 23 dicembre un incendio ha distrutto una parte…

23 Dicembre 2022

I 5 libri da regalare a Natale 2022

Siete a corto di idee per questo Natale 2022? Niente paura, come ogni anno Gaypost.it…

22 Dicembre 2022

Lettera di Famiglie Arcobaleno alla ministra Roccella: “Non è la lotteria del DNA che ci fa genitori”

Sta facendo molto discutere una recente affermazione della ministra della Famiglia Eugenia Roccella a proposito…

19 Dicembre 2022

Associazioni e attivistз trans*: “Il ministro Valditara tuteli la carriera alias”

Nei giorni scorsi si è consumato l'ennesimo attacco alla comunità trans+. Questa volta, a mettere…

15 Dicembre 2022

Ci siamo, il centro di accoglienza a Cagliari per le persone Lgbt+ vittime di discriminazione

Presentato giovedì scorso, in occasione del ventennale dalla nascita di Arc Cagliari, tra le più…

3 Dicembre 2022

1 dicembre, Giornata di lotta all’Aids: i dati dell’ultimo anno in Italia

In occasione della Giornata di lotta all'Aids, l'Istituto Superiore di Sanità ha rilasciato i dati…

1 Dicembre 2022