News

Ferrara, blitz di Forza Nuova: “No adozioni gay” sotto casa di Tagliani

“No adozioni gay”. E’ questo lo striscione che quattro militanti di Forza Nuova Ferrara hanno affisso sotto casa del sindaco Tagliani, giovedì 17 gennaio poco prima delle 23.
Non al Comune, o davanti ad un edificio pubblico, ma proprio a casa del primo cittadino, di notte con il volto coperto.
Sulla matrice del gesto non ci sono dubbi, dato che l’organizzazione di estrema destra l’ha rivendicato pubblicando la foto sulla propria pagina Facebook.
La foto è accompagnata da un testo che parla di “passi pesanti come macigni verso la totale distruzione della famiglia naturale”, di reato penale e di scontro con la legislazione italiana.
Il riferimento è all’atto firmato proprio da Tagliani qualche giorno fa con il quale il sindaco ha annotato sull’atto di nascita di due gemelline la sentenza di adozione di un tribunale spagnolo a vantaggio della madre sociale delle bimbe.
Nessun illecito penale, dunque, ma solo la presa d’atto di quanto già stabilito da un tribunale, sebbene di un altro paese.
Per altro, già diverse adozioni avvenute all’estero da parte di coppie dello stesso sesso sono state convalidate da tribunali italiani.
Le bambine, nate grazie alla fecondazione eterologa fatta proprio in Spagna, sono figlie di due donne ferraresi sposate tra loro.

Condividi
Pubblicato da

Articoli recenti

A fuoco il locale che ospita il “BeQueer”, storica serata LGBT+ umbra

Nella notte tra il 22 e il 23 dicembre un incendio ha distrutto una parte…

23 Dicembre 2022

I 5 libri da regalare a Natale 2022

Siete a corto di idee per questo Natale 2022? Niente paura, come ogni anno Gaypost.it…

22 Dicembre 2022

Lettera di Famiglie Arcobaleno alla ministra Roccella: “Non è la lotteria del DNA che ci fa genitori”

Sta facendo molto discutere una recente affermazione della ministra della Famiglia Eugenia Roccella a proposito…

19 Dicembre 2022

Associazioni e attivistз trans*: “Il ministro Valditara tuteli la carriera alias”

Nei giorni scorsi si è consumato l'ennesimo attacco alla comunità trans+. Questa volta, a mettere…

15 Dicembre 2022

Ci siamo, il centro di accoglienza a Cagliari per le persone Lgbt+ vittime di discriminazione

Presentato giovedì scorso, in occasione del ventennale dalla nascita di Arc Cagliari, tra le più…

3 Dicembre 2022

1 dicembre, Giornata di lotta all’Aids: i dati dell’ultimo anno in Italia

In occasione della Giornata di lotta all'Aids, l'Istituto Superiore di Sanità ha rilasciato i dati…

1 Dicembre 2022