Categorie: News

Una donna ha spintonato uno dei più famosi preti anti-lgbt di fronte a 50mila fedeli

Il video in poche ore è diventato un meme irresistibile per il web. Succede a San Paolo, in Brasile, domenica pomeriggio durante una messa una donna è salita sul palco e ha spintonato padre Marcelo Rossi giù nella platea. Rossi è un prete anti-gay e uno più famosi del Brasile, ma il gesto non sembra avere nulla a che fare con le sue posizioni omofobe.

Chi è la donna che lo ha spintonato?

L’episodio è avvenuto in TV e davanti a un pubblico di oltre 50.000 persone. Il sacerdote incolume dall’assalto è subito dopo ritornato sul palco dove ha terminato la sua funzione. L’assalitrice sarebbe una donna che soffrirebbe di un disturbo bipolare. Misteriosamente avrebbe superato il cordone di sicurezza con l’intenzione di voler abbracciare il Rossi per poi, secondo alcuni media brasiliani, “perdere la testa” e spintonarlo.

La crociata del prete anti-lgbt

Rossi è noto in Brasile per le sue dichiarazioni anti-gay. Passerà alla storia quella del novembre 1998: “Molte idee cambieranno il giorno in cui l’omosessualità si rivelerà essere una malattia”. In un’intervista del 2014 , ha detto: “Il sesso tra l’uomo causa dolore, se qualcosa causa dolore, non può essere una buona cosa”. Inoltre si è opposto al matrimonio egualitario perché: “La parola di Dio è chiara che l’uomo e la donna sono stati creati per unire e dare frutti “.
Autore e musicista cristiano è riuscito a vendere oltre 11 milioni soltanto in America Latina, mentre il suo show radiofonico raccoglie oltre 3 milioni di ascoltatori a livello nazionale.

Condividi

Articoli recenti

I giudici hanno deciso: Patrick Zaki resta in prigione

I giudici egiziani hanno respinto la richiesta di scarcerazione di Patrick Zaki, il giovane ricercatore arrestato al rientro dall'Italia dove…

15 febbraio 2020

“Studiava l’omosessualità: voleva screditare l’Egitto”: così la TV egiziana descrive Zaki

"L'omosessualità era l'oggetto del suo studio. Dall'Italia Zaki voleva screditare e attaccare il governo egiziano". Così una televisione egiziana descrive…

14 febbraio 2020

Il coming out di Elly Schlein è perfetto perché non esiste un coming out perfetto

Le persone vanno valutate per quello che fanno e non sulla base di come e quando fanno coming out.

14 febbraio 2020

“Sono impegnata con una ragazza”: il coming out di Elly Schlein a L’Assedio

Il coming out in Tv, da Daria Bignardi, della rappresentante più votata in Emilia Romagna.

12 febbraio 2020

Zaky, la testimonianza di un amico: “Torturato anche io al Cairo”

Il ragazzo vive adesso a Berlino e ha fornito la sua testimonianza su cosa accade in Egitto ai prigionieri.

12 febbraio 2020

Primo matrimonio egualitario in Irlanda del Nord: le nozze di Sharni e Robyn

Il primo sì pronunciato da una coppia lesbica: il Irlanda del Nord la legge è cambiata a ottobre 2019.

11 febbraio 2020