In Onda Pride

Non solo pride, ma anche Trans Pride. Per il quinto anno di seguito, la comunità trans e non binaria si è radunata nella cittadina inglese dove, secondo gli organizzatori, hanno marciato in almeno 2.500. In piazza, sabato scorso, tutte le istanze delle persone transgender e non binarie: dalla possibilità di non indicare “maschio” o “femmina” sui documenti, alla questione della salute, passando l’autodeterminazione in tutte le sue forme.

Il corteo

Il corteo si è snodato sul lungomare prima di concludersi al parco di Brunswick dove si sono tenuti i discorsi finali. In marcia, anche il corpo di polizia, con i suoi gadget e il materiale informativo dedicato alle persone trans. Ecco alcune delle foto pubblicate sui social network dai partecipanti.

0

Inizia a digitare e premi Enter per effettuare una ricerca