Categorie: News

Il sottosegretario Spadafora lancia il tavolo permanente delle associazioni LGBT

Un tavolo permanente delle associazioni lgbt “per la promozione dei diritti e la tutela delle persone LGBT”.
E’ il bando lanciato dal dipartimento Pari Opportunità del Governo di cui ha dato notizia oggi tramite Facebook, il sottosegretario Vincenzo Spadafora che ha la delega proprio alle Pari Opportunità. “Il tavolo sarà uno strumento operativo di dialogo e lavoro condiviso con le associazioni di settore” scrive Spadafora che aveva già incontrato alcune associazioni lgbt qualche settimana fa.

“Dialogo e confronto”

Il tavolo, si legge sul sito del dipartimento “è uno strumento operativo di dialogo e confronto con le associazioni di settore impegnate nella promozione dei diritti delle persone LGBT e nelle attività di contrasto delle discriminazioni fondate sull’orientamento sessuale e l’identità di genere”.

Nessuna reazione, al momento, dal ministro alla Famiglia Lorenzo Fontana né da un altro acerrimo nemico della comunità LGBT, il senatore leghista Simone Pillon.

Le spaccature nella maggioranza

Ma l’annuncio arriva a pochi giorni da un’altra notizia, di tutt’altro tenore. La nascita dell’intergruppo “Vita, famiglia e libertà” di cui faceva parte anche la senatrice del M5S Tiziana Drago poi defiltasi perché contraria a “estremismi e strumentalizzazioni”.
Insomma, quella dei diritti delle persone LGBT sembra essere l’ennesima questione che crea attriti nel governo e nella maggioranza giallo-verde.

Condividi
Pubblicato da

Articoli recenti

Ungheria, il partito di Orban vuole una legge per vietare di parlare di temi Lgbt a scuola

"Ogni testo di propaganda o promozione dell'omosessualità è dannoso per i minorenni", per Fidesz.

13 Giugno 2021

Eva, picchiata per una borsa arcobaleno: un caso che spiega “per chi” serve la legge Zan

Non sappiamo se Eva sia una ragazza lesbica o meno. Sappiamo che la sua aggressione…

12 Giugno 2021

Fuori i nomi, il libro di Simone Alliva che racconta i 50 anni della comunità Lgbt+ italiana

C'è vita sussurrata, narrata o addirittura urlata, nelle pagine di Fuori i nomi. E non…

11 Giugno 2021

Ddl Zan, Scalfarotto (IV): “La destra vuole solo perdere tempo: si vada in aula compatti”

"Italia viva è una di quelle forze politiche che ha fortemente voluto il ddl Zan.…

10 Giugno 2021

Omofobia sul tram a Roma: prima insulta 2 asiatiche, poi minaccia il ragazzo che le difende

"Vieni de fori, te sfonno la faccia", così l'uomo ha aggredito un giovane sui mezzi…

4 Giugno 2021

Torino Pride in piazza il 5 giugno: “Nessun compromesso sul ddl Zan”

Il 5 giugno, sabato, Torino scende in piazza per sostenere il ddl Zan. La manifestazione,…

3 Giugno 2021