News

“Sono nazista, non voglio gay nel mio locale”: omofobia ad Ascoli Piceno

Ancora omofobia, in una spirale di violenza che sembra non avere fine. Stavolta ad Ascoli Piceno, dove la vittima è Raniero Bertoni, abituale avventore del Bar delle Caldaie, nel cuore della città. Qui l’uomo decide di consumare un bicchiere di vino e di andar subito via – come riporta il sito Fanpage.it – visto che non c’erano conoscenti o amici. Tuttavia, al momento di pagare si sarebbe consumata un’aggressione ai suoi danni da parte del barista del locale.

La versione della vittima

«Al momento di andare a pagare il conto, il barista mi ha detto di essere nazista» è la versione di Bertoni, raggiunto dalla redazione Gaypost.it. «Mi ha anche detto» continua «che i gay non erano ammessi nel suo locale. Quindi si è avvicinato a me, minacciandomi, alzando il braccio per colpirmi. Io ho avuto paura e sono fuggito dal bar, andando in piazza. Lì ho subito chiamato la polizia. Non so se ha provato a seguirmi e se qualcuno lo ha fermato, ma i poliziotti mi hanno consigliato di evitare quel locale, per non rischiare altri guai».

La denuncia

L’uomo, subito dopo aver chiamato le forze dell’ordine, ha anche sporto denuncia per le minacce ricevute. Secondo quanto riportato nel verbale, il barista poco prima di aggredirlo avrebbe anche detto: «Adesso ti do modo di denunciarmi». Bertoni ha anche dichiarato che non è la prima volta che in quel bar ha sentito battute omofobe, contro di lui, ma che ha deciso di ritornarvi per non darla vinta a chi pensa che discriminazioni e insulti possano avere cittadinanza nella nostra società.

Condividi
Pubblicato da

Articoli recenti

Catania, Comune nega la carriera alias alle persone transgender

Il comune di Catania nega la carriera alias alle persone transgender e non binarie della…

22 Giugno 2024

Ignazio Marino, sei ancora un alleato della comunità LGBTQIA+?

Ce lo ricordiamo tutti, Ignazio Marino, allora sindaco di Roma, che trascrive pubblicamente 16 matrimoni…

12 Giugno 2024

Europee 2024, piccoli passi per garantire il diritto di voto alle persone trans

Come a ogni tornata elettorale, e ciò vale anche per le elezioni europee, molte persone…

8 Giugno 2024

Arriva la saga finale di Sailor Moon: il ritorno delle guerriere “transgender”

Una notizia a lungo aspettata dalla fan base italiana: Sailor Moon torna su Netflix, per…

7 Giugno 2024

Enna Pride, la prima volta della marcia arcobaleno nel centro della Sicilia

Ci sono le prime volte, alcune delle quali lasciano un segno indelebile, e l'Enna Pride…

2 Giugno 2024

Padova: il Tribunale dice sì a 35 certificati con due mamme

Il Tribunale di Padova ha rigettato tutte le impugnazioni degli atti di nascita con due…

5 Marzo 2024