Cool

Lovers: Gabbani apre il festival di Torino e il 10 arriva Rupert Everett

Sarà il cantante Francesco Gabbani a dare il via al Lovers Film Festival di Torino, in programma dal 20 al 24 aprile presso la Multisala Cinema Massimo
Gabbani sarà presente alla serata di apertura, il 20 aprile alle 20.30, alla Sala 1 del Massimo. Per dare il via all’edizione 2018 del più antico festival del cinema LGBT d’Europa, il vincitore di Sanremo 2017 eseguirà un mini set acustico. Un ospite d’eccezione, reduce dal successo del suo Occidentali’s Karma, con 5 dischi di Platino e il video di un artista italiano più visto nel 2017.

Everett e il suo film su Wilde

Ma il Lovers porta in città un altra star, questa volta internazionale e strettamente legata al mondo del cinema. E’ Rupert Everett che il 10 aprile sarà in città per l’anteprima nazionale del film “The happy prince – L’ultimo ritratto di Oscar Wilde”, di cui l’attore è interprete e regista.
Everett introdurrà la proiezione e parteciperà ad un dibattito prima della visione del film insieme alla presidente del Museo Nazionale del Cinema, Laura Milani e al presidente e alla direttrice del Lovers Film Festival, Giovanni Minerba e Irene Dionisio.
L’appuntamento è alle 21 al Cinema Massimo e i biglietti sono già in prevendita a tre euro (ma la visione del film è riservata ai maggiori di 18 anni).

Anteprime anche in chiusura

Un’altra anteprima è attesa per la fine del festival, il 24 aprile. “Thelma”, di Joachim Trier, sarà infatti proiettato durante la serata di chiusura per la prima volta in Italia. Thelma è una timida ventenne di provincia che si trasferisce a Oslo per studiare e che si accorge, dopo essersi innamorata di una ragazza, di avere inquietanti poteri sovrannaturali. Joachin Trier firma un thriller d’autore di grande impatto, che tiene insieme realismo e tensione orrorifica, dramma psicologico e erotismo, mentre il tema del genere attraversa con diverse sfumature l’intera narrazione.

Condividi
Pubblicato da

Articoli recenti

“Bruciamo tutto”: perché, da maschio, dico che il patriarcato è il problema

Vogliamo parlare di patriarcato? Parliamone.  A inizio anno, a gennaio inoltrato, sono stato invitato a…

23 Novembre 2023

La storia di Andrea, in riva al mare di Sicilia, per raccontare la realtà queer

Una storia che parla di libertà e scoperta di sé. È questa la "poetica" –…

26 Ottobre 2023

LottoxMile, la raccolta fondi per aiutare Milena Cannavacciuolo

«Siamo le amiche e la compagna di Milena. Questo è un appello d’amore per Milena.…

24 Ottobre 2023

Gianni Vattimo, addio al filosofo del “pensiero debole”

È morto ieri in tarda serata, a 87 anni, il filosofo Gianni Vattimo. Una delle…

20 Settembre 2023

Arim 2023, a parco Sempione a Milano la lotta all’HIV a suon di musica

Si terrà il 19 settembre 2023, a Milano, all'Arena Civica di Parco Sempione. Stiamo parlando…

18 Settembre 2023

Cosa significa far parte della comunità Lgbt+

In questi giorni ha fatto scalpore, su ciò che resta di Twitter, lo stato di…

16 Agosto 2023