Categorie: News

“Conosci la TasP, trasmetti ottimismo”: la campagna di Cassero Salute per fermare l’HIV

Conosci la TasP, trasmetti ottimismo” è lo slogan della nuova campagna di Cassero Salute per promuovere la Tasp, ovvero la Terapia anti-retrovirale intesa come prevenzione dalle nuove infezioni.
Gli studi scientifici Partner e Partner 2 hanno dimostrato che le persone con HIV in terapia efficace, quindi con carica virale non rilevabile, non possono trasmettere il virus. “È un’acquisizione scientifica rivoluzionaria -afferma Roberto Berveglieri, responsabile di Cassero Salute-, perché permette alle persone con HIV di vivere pienamente le proprie relazioni affettive e sessuali e allo stesso tempo combatte stigma, pregiudizi e discriminazioni“.

U=U diventa I=I

Sapere di poter fare sesso senza correre il rischio di trasmettere il virus al proprio partner sieronegativo e viceversa, ha un impatto così forte nella vita delle persone che è stato creato uno slogan per promuovere questa scoperta: Undetectable equals Untrasmittable (U=U). Questa sigla, ideata nel 2016 dall’attivista Bruce Richman, oggi può vantare anche una versione in italiano pensata da Cassero Salute per essere più comprensibile nel nostro paese : U=U diventa I=I, ovvero, Irrilevabile = Intrasmissibile. Resta inteso che la TasP protegge al 100% dall’HIV ma non da altre infezioni sessualmente trasmibili.

5 video per far conoscere la TasP

La campagna, prodotta dall’agenzia Kichen, sarà composta da cinque brevi video. Ognuno di questi racconta, attraverso le immagini, diverse situazioni nelle quali la Tasp, quindi la terapia anti-retrovirale, assume un ruolo chiave: non trasmette il virus ma “ottimismo”.
Nel primo video disponibile online è presente una coppia di ragazze lesbiche dove una di queste vive con HIV. Nei prossimi giorni verranno distribuiti altri video: ci saranno due coppie sierodiscordanti, una gay e una etero, a seguire una madre sieropositiva e un ragazzo gay alla ricerca dell’anima gemella.

Condividi
Pubblicato da

Articoli recenti

Annullato anche il Torino Pride: “Un flash mob e una campagna per comprare mascherine”

Prepariamoci, perché ormai è chiaro che a comunicazioni come questa, come quella del Roma Pride…

6 aprile 2020

Coronavirus: il Roma Pride rimandato (senza data)

Dopo l'Umbria, anche Roma ferma tutto. Ma non è uno stop completo: il Roma Pride…

5 aprile 2020

La Cassazione ha deciso: la mamma è solo quella che partorisce

Una sola mamma: quella che partorisce. Così si è appena pronunciata la Corte di Cassazione…

3 aprile 2020

Coronavirus: i pieni poteri di Orbán si abbattono sulle persone trans

Com'è noto, con un voto del parlamento, il premier ungherese Viktor Orbán ha ottenuto "pieni…

1 aprile 2020

“Siete gay, siete più esposti al covid-19, lasciate casa vostra”: coppia minacciata in Francia

Una storia assurda, denunciata su Facebook, che arriva direttamente dalla Francia.

1 aprile 2020

TDoV 2020, i corpi e la voci della visibilità transgender in Italia

Ecco le iniziative per celebrare il Transgender Day of Visibility in Italia.

31 marzo 2020