Categorie: News

Firenze: uccise a coltellate una trans e una donna

L’omicidio sarebbe avvenuto questa mattina prima delle 7, secondo quanto riporta la stampa locale. Una donna e una donna transessuale, di cui non si conoscono le generalità, sono state uccise a coltellate in un appartamento al centro di Firenze, mentre una terza donna si è salvata lanciandosi dalla finestra della casa che si trova al primo piano.

Stando alla ricostruzione fornita dall’edizione fiorentina di Repubblica, ad accoltellare le due vittime sarebbe stato un uomo, un italiano, che sarebbe poi scappato. Il corpo senza vita della transessuale è stato ritrovato dentro l’appartamento, mentre l’altra vittima è stata rinvenuta nell’androne del palazzo ancora viva e sarebbe morta dopo il ricovero in ospedale per la gravità delle ferite infertele. Lei e la donna che è riuscita a salvarsi erano entrambe ospiti della prima vittima, di origini sudamericane, ed erano arrivate dalla Repubblica Dominicana. Questo fa supporre che l’obiettivo fosse la padrona di casa e che si tratti di un atto di trasfobia.

La donna che si è salvata saltando dalla finestra dell’appartamento avrebbe poi fermato un passante per strada chiedendogli di chiamare aiuto, ma le telefonate ai carabinieri sarebbero giunte anche dai vicini, allertati dalle urla che provenivano dall’appartamento.
La strada in cui si trova la scena del delitto, via Fiume a pochi passi da Santa Maria Novella, è stata chiusa al traffico per permettere alle autorità di procedere ai rilievi del caso.

Condividi
Pubblicato da

Articoli recenti

Oltre 50 arresti e pestaggi della polizia contro la comunità lgbt+ in Polonia

>"Le istituzioni internazionali intervengano immediatamente per proteggere i cittadini". E' l'appello disperato di Ilga Europe…

8 agosto 2020

Non serve il ricovero per la pillola abortiva: Tesei smentita dal ministero

Il ministero della Salute fa, finalmente, chiarezza sul ricorso alla Ru486, la cosiddetta pillola abortiva:…

8 agosto 2020

Omofobia al ristorante: si lamentano del servizio, proprietario li insulta

Tre clienti si lamentano per il servizio al ristorante, ma il proprietario li insulta con…

6 agosto 2020

La Campania ha approvato la sua legge contro l’omolesbobitransfobia

Un'altra regione dice sì alla legge contro l'omofobia, la transfobia, la lesbofobia e la bifobia.…

5 agosto 2020

Legge Zan oggi alla Camera: la Lega presenta l’eccezione di costituzionalità

Sta per iniziare alla Camera dei Deputati la discussione sulla legge Zan contro le discriminazioni…

3 agosto 2020

L’Atlantide della memoria: “Città sommersa” di Marta Barone

Nella letteratura italiana di oggi si stia tracciando un filone ibrido tra memoria, autobiografia e…

1 agosto 2020