Cool

Evian e la risposta semplice e diretta agli omofobi sui social

Evian è uno dei marchi più famosi al mondo per l’acqua minerale. Dopo le esternazioni omofobe di un uomo via social, il social media manager dell’azienda francese dà una lezione di stile.

LE BOTTIGLIE ARCOBALENO

Lo scorso anno, l’azienda produttrice di acqua, ha lanciato una linea di bottiglie con le illustrazioni di Tiffany Cooper. Le illustrazioni mostrano scene di vita nei luoghi storici di Parigi: una donna con delle buste davanti all’Arco di Trionfo e un uomo in bicicletta davanti alla Torre Eiffel.
A scatenare l’omofobia dei social, però, ci ha pensato un’illustrazione dove due uomini si tengono per mano davanti alla Bastiglia.

LE POLEMICHE

Un anno fa, quando la campagna di Evian fu lanciata, l’azienda fu accusata di «Cercare di distruggere la famiglia tradizionale». Fu persino lanciata una petizione per boicottare Evian e comprare solo le marche Badoit e Salvetat. Peccato che siano della stessa corporation di Evian.
Particolarmente attivo nella sua campagna contro Evian è l’utente Twitter Ivar Ragnarsson che la scorsa settimana ha pubblicato un breve video.
Nel video Ragnarsson dice di non essersi accorto dei due uomini che si tengono per mano prima di comprare la bottiglia: «La propaganda che ci impongo è troppa».
In un altro video l’uomo definisce l’illustrazione una «Stronzata» e si riprende mentre lancia la bottiglia.

LA RISPOSTA DI EVIAN

Evia e chi ne gestisce i social si sono accorti dei tweet offensivi di Ragnarsson e hanno deciso di rispondere in maniera tanto semplice quanto diretta: «Cancella il tuo profilo».

La risposta di Evian è stata ritwittata più di 85mile volte e più di 245mila persone hanno messo “mi piace”. La maggior parte delle risposte all’azienda sono state di supporto.
Alcuni, invece, hanno continuano a lamentarsi dicendo che l’omosessualità non ha niente a che fare con le bottiglie d’acqua: nessuno comunque si è lamentato delle coppie etero sulle bottiglie di Evian.

Condividi
Pubblicato da

Articoli recenti

Catania, Comune nega la carriera alias alle persone transgender

Il comune di Catania nega la carriera alias alle persone transgender e non binarie della…

22 Giugno 2024

Ignazio Marino, sei ancora un alleato della comunità LGBTQIA+?

Ce lo ricordiamo tutti, Ignazio Marino, allora sindaco di Roma, che trascrive pubblicamente 16 matrimoni…

12 Giugno 2024

Europee 2024, piccoli passi per garantire il diritto di voto alle persone trans

Come a ogni tornata elettorale, e ciò vale anche per le elezioni europee, molte persone…

8 Giugno 2024

Arriva la saga finale di Sailor Moon: il ritorno delle guerriere “transgender”

Una notizia a lungo aspettata dalla fan base italiana: Sailor Moon torna su Netflix, per…

7 Giugno 2024

Enna Pride, la prima volta della marcia arcobaleno nel centro della Sicilia

Ci sono le prime volte, alcune delle quali lasciano un segno indelebile, e l'Enna Pride…

2 Giugno 2024

Padova: il Tribunale dice sì a 35 certificati con due mamme

Il Tribunale di Padova ha rigettato tutte le impugnazioni degli atti di nascita con due…

5 Marzo 2024