Cool

E’ morto Luke Perry, il Dylan di Beverly Hills 90210

Luke Perry, l’attore che entrato nell’immaginario collettivo di una generazione per avere interpretato Dylan in Beverly Hills 90210, è morto oggi. Aveva 52 anni.

L’annuncio è arrivato tramite diversi siti statunitensi tra cui TMZ. Perry era stato colpito da un ictus lo scorso 28 febbraio e da allora era in coma farmacologico all’ospedale St. Joseph’s di Burbank.

Dopo il successo raggiunto con la popolare serie andata in onda tra il 1990 e il 2000, aveva recitato al cinema ne “Il quinto elemento” di Luc Besson, come guest stare in “Body of Proof” e da protagonista in “Riverdale”.
Da poco era stato annunciato un sequel di Beverly Hills, ma Perry non era nel nuovo cast.

Condividi
Pubblicato da

Articoli recenti

“Bruciamo tutto”: perché, da maschio, dico che il patriarcato è il problema

Vogliamo parlare di patriarcato? Parliamone.  A inizio anno, a gennaio inoltrato, sono stato invitato a…

23 Novembre 2023

La storia di Andrea, in riva al mare di Sicilia, per raccontare la realtà queer

Una storia che parla di libertà e scoperta di sé. È questa la "poetica" –…

26 Ottobre 2023

LottoxMile, la raccolta fondi per aiutare Milena Cannavacciuolo

«Siamo le amiche e la compagna di Milena. Questo è un appello d’amore per Milena.…

24 Ottobre 2023

Gianni Vattimo, addio al filosofo del “pensiero debole”

È morto ieri in tarda serata, a 87 anni, il filosofo Gianni Vattimo. Una delle…

20 Settembre 2023

Arim 2023, a parco Sempione a Milano la lotta all’HIV a suon di musica

Si terrà il 19 settembre 2023, a Milano, all'Arena Civica di Parco Sempione. Stiamo parlando…

18 Settembre 2023

Cosa significa far parte della comunità Lgbt+

In questi giorni ha fatto scalpore, su ciò che resta di Twitter, lo stato di…

16 Agosto 2023