Categorie: News

Verona, torna a celebrare messa il prete che ha sposato il compagno

È tornato a celebrare la messa Giuliano Costalunga, prete di Selva di Progno, Verona, che nel 2017 ha sposato alle Canarie il suo compagno.

IL MATRIMONIO

Era il 2017 quando don Giuliano Costalunga, professione prete, decise di scappare alle Canarie. Il motivo della fuga? Le sue nozze, secondo la legge spagnola, con il suo ex collaboratore Paolo Scala. Una fuga d’amore che non aveva mancato di scatenare un polverone in seno alla chiesa cattolica, con tanto di sospensione a divinis.

IL RITORNO

Don Giuliano Costalunga è tornato, seppur brevemente, a Selva di Progno, Verona, dove ha celebrato messa con tanto di paramenti. La cerimonia è avvenuta domenica scorsa, in una sala di Villa de Winckels, una dimora storica. Presenti amici, parenti, parrocchiani e fedeli. Una sorta di rimpatriata prima di tornare alle Canarie col compagno. In un video girato all’aeroporto Oro al Serio ha detto: «È stato bellissimo rivedervi, un bacio a tutti e grazie a Dio, che ha reso possibile il mio “miracolo” regalandomi un’esperienza nuova di umanità».

SCOMUNICA IN ARRIVO?

A pochi mesi dalla notizia delle nozze con Scala, nel luglio 2018, era intervenuto direttamente il vescovo Giuseppe Zenti. Il vescovo era intervenuto durante una funzione alla quale Costalunga aveva partecipato solo come fedele, anche se quella di domenica scorsa non è stata l’unica messa celebrata dal prete innamorato. Fedele alla chiesa vetero-cattolica, nata a Utrecht a fine Ottocento, don Giuliano Costalunga avrebbe celebrato altre messe oltre a quella documentata di domenica. Per lui potrebbe essere in arrivo la scomunica.

Condividi

Articoli recenti

Bonetti: “Le adozioni per le coppie dello stesso sesso non sono in programma”

Le adozioni per le coppie dello stesso sesso non sono in programma. Lo ha dichiarato la ministra della Famiglia Elena…

18 gennaio 2020

Potenza, aggredita ragazza: “Vuoi fare il maschio? Le persone come te devono morire”

Aggredita mentre camminava per strada, insultata e pestata a suon di pugni. E' a Giulia Ventura, una trentenne di Potenza…

18 gennaio 2020

“Cosa succede quando dico a qualcuno che sono demisessuale”

Riceviamo e pubblichiamo la storia di F.G. un ragazzo demisessuale.

16 gennaio 2020

Regno Unito: trasmissioni di HIV calate del 73 per cento tra gli uomini gay e bisessuali

Secondo quanto riferisce la BBC, nel Regno Unito il numero di diagnosi di HIV è drasticamente calato dal 2014 ad…

16 gennaio 2020

“Le Sardine sbagliano Matteo”: come nasce lo shitstorm in rete

Il portavoce delle Sardine ha criticato Renzi in tv. E le reazioni dei supporter non sono state bellissime...

15 gennaio 2020

Nel mondo le donne lesbiche sono viste più positivamente degli uomini gay: lo rivela uno studio

Secondo uno studio condotto in 23 paesi sia occidentali che orientali, le donne lesbiche subiscono meno pregiudizio degli uomini gay

14 gennaio 2020