Rimossa per avere difeso libri “gender”: la bibliotecaria fa ricorso contro il Comune

Fabiola Bernardini, la bibliotecaria di Todi, ha fatto ricorso contro il Comune per essere stata rimossa dalla biblioteca e spostata in un altro ufficio dell’amministrazione. I fatti risalgono a giugno dello scorso anno quando Bernardini si rifiutò di rimuovere dalla biblioteca comunale alcuni libri dedicati ai più piccoli e ritenuti “gender” dall’amministrazione, quindi pericolosi.

Il caso

A chiedere che i libri fossero spostati un un’altra area della biblioteca, dedicata a lettori adulti, era stato il sindaco in persona e due assessori. Ma la bibliotecaria aveva deciso di non assecondare la richiesta. “Quei libri non vanno spostati perché aiutano a crescere persone che non faranno discriminazioni e che non avranno pregiudizi verso il diverso da sé – aveva dichiarato Bernardini -. E poi non tocca a un sindaco stabilire quali libri devono rimanere in biblioteca”.

Le famiglie arcobaleno

Il tema dei libri sono le famiglie arcobaleno, ovvero quelle composte da due mamme o da due papà. Da qui la definizione “gender”. Un argomento che scatena spesso reazioni scomposte nelle frange più conservatrici e retrive della politica.
Una posizione che le costò il trasferimento in un altro ufficio. Il caso suscitò molte polemiche e perfino interrogazioni parlamentari.
Stando a quanto riporta Umbria24, per l’avvocata di Bernardini, Nunzia Parra, “lo spostamento effettuato dal Comune tuderte è lesivo dell’interesse pubblico (inteso come buon andamento dell’azione amministrativa) nonché della professionalità e dignità”.
Ora sulla legittimità della rimozione della bibliotecaria si esprimerà il tribunale.

Condividi

Articoli recenti

Porto Rico in rivolta contro il governatore omofobo. In piazza anche Ricky Martin e Del Toro

Tensione nell'isola caraibica dopo alcuni messaggi privati diffusi, in cui il governatore insulta donne e gay.

18 luglio 2019 3:52 PM

Kevin Spacey: il primo caso è chiuso. Cadono le accuse per molestie sessuali

Il caso aperto presso il tribunale del Massachusetts è stato chiuso: l'accusatore avrebbe alterato le prove delle presunte molestie di…

18 luglio 2019 1:17 PM

Fratelli d’Italia a Ferrara (e in Regione) vuole schedare tutte le famiglie arcobaleno

Un’interpella presentata dal partito di Giorgia Meloni nel consiglio comunale di Ferrara chiedere al Comune di entrare nella privacy dei…

18 luglio 2019 9:13 AM

Brasile, Bolsonaro abolisce un corso universitario per studenti trans*

Il presidente brasiliano, Jair Bolsonaro, ha abolito un corso di ingresso dell'Università di integrazione afro-brasiliana (Unilab) che aveva contenuti specifici…

17 luglio 2019 4:53 PM

Squadrismo su una donna trans: adescata da una coppia etero poi massacrata a sprangate

Una trappola, un assalto squadrista pianificato nei minimi dettagli. La vittima è una trans sex sex worker sudamericana regolarmente soggiornante…

17 luglio 2019 4:30 PM

La Francia riduce il periodo di astinenza imposto alle persone gay per donare il sangue

Il periodo di astinenza di un anno che gli omosessuali attualmente devono rispettare per poter donare il sangue in Francia…

17 luglio 2019 1:12 PM