Categorie: Cool

E’ morto Luke Perry, il Dylan di Beverly Hills 90210

Luke Perry, l’attore che entrato nell’immaginario collettivo di una generazione per avere interpretato Dylan in Beverly Hills 90210, è morto oggi. Aveva 52 anni.

L’annuncio è arrivato tramite diversi siti statunitensi tra cui TMZ. Perry era stato colpito da un ictus lo scorso 28 febbraio e da allora era in coma farmacologico all’ospedale St. Joseph’s di Burbank.

Dopo il successo raggiunto con la popolare serie andata in onda tra il 1990 e il 2000, aveva recitato al cinema ne “Il quinto elemento” di Luc Besson, come guest stare in “Body of Proof” e da protagonista in “Riverdale”.
Da poco era stato annunciato un sequel di Beverly Hills, ma Perry non era nel nuovo cast.

Condividi

Articoli recenti

I giudici hanno deciso: Patrick Zaki resta in prigione

I giudici egiziani hanno respinto la richiesta di scarcerazione di Patrick Zaki, il giovane ricercatore arrestato al rientro dall'Italia dove…

15 febbraio 2020

“Studiava l’omosessualità: voleva screditare l’Egitto”: così la TV egiziana descrive Zaki

"L'omosessualità era l'oggetto del suo studio. Dall'Italia Zaki voleva screditare e attaccare il governo egiziano". Così una televisione egiziana descrive…

14 febbraio 2020

Il coming out di Elly Schlein è perfetto perché non esiste un coming out perfetto

Le persone vanno valutate per quello che fanno e non sulla base di come e quando fanno coming out.

14 febbraio 2020

“Sono impegnata con una ragazza”: il coming out di Elly Schlein a L’Assedio

Il coming out in Tv, da Daria Bignardi, della rappresentante più votata in Emilia Romagna.

12 febbraio 2020

Zaky, la testimonianza di un amico: “Torturato anche io al Cairo”

Il ragazzo vive adesso a Berlino e ha fornito la sua testimonianza su cosa accade in Egitto ai prigionieri.

12 febbraio 2020

Primo matrimonio egualitario in Irlanda del Nord: le nozze di Sharni e Robyn

Il primo sì pronunciato da una coppia lesbica: il Irlanda del Nord la legge è cambiata a ottobre 2019.

11 febbraio 2020