Categorie: CoolNews

Il coming out di Kevin McHale, tutto in un tweet

“No Tears Left To Cry è più gay di me e LO ACCETTO. Grazie Ariana Grande!”. Il coming out di Kevin McHale è tutto in un tweet.

Gli indizi su Instagram

Non una rivelazione inattesa per i suoi fan. L’attore, diventato famoso per il ruolo di Artie Abrams in Glee, già da tempo pubblicava sul suo profilo Instagram delle tenerissime foto insieme ad Austin McKenzie. I due hanno recitato insieme in When We Rise, la mini serie sulla storia del movimento LGBT+ statunitense diretta da Dustin Lance Black.
Il tweet rende tutto ufficiale e lascia pochi spazi ad ulteriori dubbi.

Condividi

Articoli recenti

La denuncia: “L’Egitto approfitta del coronavirus per isolare Zaki: non abbandoniamolo”

Tra gli effetti collaterali dell'attenzione estrema sul fenomeno coronavirus in Italia ce n'è uno a cui forse nessuno aveva pensato.…

25 febbraio 2020

Carnevale in Croazia: al rogo manichino di coppia gay con bimbo in braccio

Ferma la condanna del presidente croato. Gli organizzatori rivendicano il gesto: "Siamo conservatori".

25 febbraio 2020

Zaki in carcere per altri 15 giorni. Amnesty: “Decisione brutta e crudele”

Patrik Zki rimane in prigione. Nell'attesa udienza di oggi al tribunale di Mansoura, i giudici egiziani hanno deciso di prolungare…

22 febbraio 2020

Legge contro l’omo-transfobia: per Provita & Famiglia non c’è allarme sociale

L'associazione ultracattolica contro la legge in discussione in commissione.

20 febbraio 2020

Cirinnà scrive a Casellati: “Ci autorizzi una missione in Egitto per incontrare Zaky”

"Fateci andare in Egitto a incontrare Patrick Zaky e la sua famiglia". E' questa, in sintesi, la richiesta presentata oggi…

17 febbraio 2020

I giudici hanno deciso: Patrick Zaki resta in prigione

I giudici egiziani hanno respinto la richiesta di scarcerazione di Patrick Zaki, il giovane ricercatore arrestato al rientro dall'Italia dove…

15 febbraio 2020