News

Trans Freedom March 2018, Torino: quest’anno focus sui minori

Torna la Trans Freedom March anche quest’anno a Torino, a cura del Coordinamento Torino Pride. E per l’edizione del 2018, il 17 novembre, il calendario prevede sia un momento di formazione, con il convegno intitolato Minori e identità di genere, sia la tradizionale marcia che sfilerà per le vie della città, allo scopo di ricordare le persone transessuali uccise dall’odio e dalla violenza.

Il convegno sull’identità di genere

La giornata comincerà alle 9:30 alla sala Carpanini del Municipio di Torino, in piazza Palazzo di Città 1. Ad avvicendarsi sul tavolo dei lavori, esperti ed esperte di ambito medico e giuridico, quali la neuropsichiatra Chiara Baietto e l’avvocato Effiong Ntuk, di Rete Lenford. Ancora, porteranno il loro contributo Luisa Camurati, arteterapeuta, e la coordinatrice Commissione Minori dell’Onig, Damiana Massara. Alessandro Camposano, insieme alla sua famiglia, darà invece testimonianza della sua esperienza personale. Il convegno verrà preceduto dai saluti istituzionali di Monica Cerutti, assessora alle Pari Opportunità della Regione Piemonte, e Alessandro Giusta, assessore comunale ai Diritti e alle Famiglie.

La marcia in ricordo delle vittime di transfobia

La marcia di commemorazione, invece, comincerà alle 16:30 e si svolgerà da Piazza Vittorio Veneto fino a Piazza Castello. L’evento è stato organizzato  in collaborazione con Sunderam – Identità Transgender. Durante la manifestazione, ci sarà l’accompagnamento musicale di Elisa Fagà, della violinista H.E.R., dell’arpista Cecilia Lasagno, della vocalist e dj Tischy Mura e del gruppo Bandaradan. Al termine della marcia verranno letti i nomi delle vittime di transfobia. Il TDoR e la Trans Freedom March hanno il patrocinio della Regione Piemonte, del Consiglio Regionale del Piemonte e del suo Comitato per i Diritti Umani e della Città di Torino.

Condividi
Pubblicato da

Articoli recenti

“Bruciamo tutto”: perché, da maschio, dico che il patriarcato è il problema

Vogliamo parlare di patriarcato? Parliamone.  A inizio anno, a gennaio inoltrato, sono stato invitato a…

23 Novembre 2023

La storia di Andrea, in riva al mare di Sicilia, per raccontare la realtà queer

Una storia che parla di libertà e scoperta di sé. È questa la "poetica" –…

26 Ottobre 2023

LottoxMile, la raccolta fondi per aiutare Milena Cannavacciuolo

«Siamo le amiche e la compagna di Milena. Questo è un appello d’amore per Milena.…

24 Ottobre 2023

Gianni Vattimo, addio al filosofo del “pensiero debole”

È morto ieri in tarda serata, a 87 anni, il filosofo Gianni Vattimo. Una delle…

20 Settembre 2023

Arim 2023, a parco Sempione a Milano la lotta all’HIV a suon di musica

Si terrà il 19 settembre 2023, a Milano, all'Arena Civica di Parco Sempione. Stiamo parlando…

18 Settembre 2023

Cosa significa far parte della comunità Lgbt+

In questi giorni ha fatto scalpore, su ciò che resta di Twitter, lo stato di…

16 Agosto 2023