[STAR WARS SPOILER ALERT] Tanto tempo fa, in una galassia inclusiva

Prima o poi doveva succedere ed è successo. Proprio alla fine di una saga durata quasi quarant’anni.
L’evento, quasi irrilevante ai fini della trama, è mostrato alla fine del film Star Wars -The Rise of Skywalker.
Quindi, se ancora non lo avete visto e non volete alcun tipo di spoiler, saltate questo articolo.







LA PRIMA VOLTA DI STAR WARS

La scena dura qualche secondo, avviene sullo sfondo, ma è chiara come il sole: è il primo bacio lesbico della storia della saga.
La battaglia finale è stata vinta, i membri della ribellione si abbracciano e due donne si scambiano un bacio. Non si tratta esattamente di personaggi principali, ma tanto basta per segnare una piccola grande vittoria.
Per il regista J.J.Abrams rappresentare la realtà e includere le diversità erano un qualcosa di importante. «Era importante per me includere la comunità Lgbt+ nel film: volevo che le persone si sentissero rappresentate», ha detto a Variety.

QUEERBAITING

Non è tutto oro quello che luccica però e molti fan sono rimasti delusi. Nei primi due capitoli della nuova saga, infatti, sembrava che fossero stati disseminati indizi su una possibile relazione omosessuale tra due dei protagonisti: il pilota Poe Dameron e l’ax assaltatore del Primo Ordine Finn.
J.J. Abrams, mente dietro alla nuova trilogia, aveva dichiarato che la loro relazione andava «Oltre a una romantica. È più profonda». Il regista aveva poi aggiunto che tra i due c’è «Un legame profondo, un legame che non nasce solo dall’essersi ritrovati sotto il fuoco incrociato, o dalla paura di chi siamo. Sono comunque sfacciati, coraggiosi e audaci».

LA SCURE DELLA CENSURA

Il bacio lesbico di Star Wars, però, sembra non sia stato gradito in alcuni paesi del Medio Oriente, dove pare che il film sia stato oggetto di censura.
Da Dubai, infatti, è arrivata notizia che nessuno degli spettatori abbia notato la scena, facendo pensare che sia stata tagliata.
Il bacio, invece, è stato mantenuto dalla solitamente rigida censura cinese.

Condividi
Pubblicato da

Articoli recenti

“Non si può evitare di dire la verità quando si scrive”: in memoria di Delia Vaccarello

«Devi credere in quello che senti, vatti a prendere l’amore che ti aspetti. Non vista…

27 settembre 2020

Gabriel Garko, un coming out al momento opportuno che arriva al target giusto

Cosa ci insegna il coming out del famoso attore al Grande Fratello Vip.

26 settembre 2020

6 casi di violenza in una settimana: la denuncia di Arcigay Palermo

Una media di un'aggressione al giorno: è urgente intervenire a livello nazionale e locale

23 settembre 2020

Transfobia: insultata e aggredita per anni, trova il coraggio di denunciare

Insultata e aggredita per anni perché donna trans. Questa volta, protagonista dell'ennesimo episodio di transfobia…

17 settembre 2020

Referendum, se vince il sì meno donne in Parlamento e in pericolo i diritti Lgbt+

Più che un taglio di poltrone, un peggioramento concreto della nostra democrazia. Ecco perché.

14 settembre 2020

Insulti omofobi e minacce su Facebook: chiesto il rinvio a giudizio per 9 persone

Minacce, istigazione alla violenza, diffamazione e apologia di fascismo. Di questo dovranno rispondere 9 persone,…

14 settembre 2020