Categorie: Rainbow

San Valentino e safer sex, la campagna di prevenzione di Arcigay Palermo

Arcigay Palermo ha scelto San Valentino per lanciare la campagna sul sesso sicuro, “L’amore si fa in tre”. Data la ricorrenza, ovviamente, il “terzo” non è l’amante nell’armadio ma si intende ogni strumento di protezione con cui divertirsi. Il condom, il preservativo femminile, il dental dam sono strumenti indispensabili per proteggersi dal virus HIV e da numerose infezioni sessualmente trasmissibili (IST) per cui “L’amore si fa in tre” o, come suggerisce la stessa campagna, anche “in 5”.

“Le grafiche  – spiegano i promotori – sono state ideate appositamente per una campagna non discriminatoria e che possa arrivare a chiunque. In coppia o no e con chiunque si abbia una relazione l’importante è fare sesso sicuro”.

Tre appuntamenti per fare il test rapido HIV

Arcigay Palermo conferma il suo impegno per la prevenzione delle Ist, per la lotta allo stigma e ai pregiudizi che ancora oggi circondano l’Hiv e le infezioni sessualmente trasmissibili e contro i tabù che impediscono che in Italia si faccia educazione sessuale nelle scuole – commenta Daniela Tomasino, responsabile per Arcigay Palermo di We Test – iniziative che permetterebbero un approccio più consapevole al sesso, una minore incidenza delle infezioni, delle gravidanze in età adolescenziale e persino degli aborti”.

Non solo immagini. L’iniziativa proseguirà i prossimi giorni tre appuntamenti aperti a tutte e tutti in cui sarà possibile svolgere gratuitamente il test HIV a bordo di un camper medico: il 19 febbraio dalle 10 alle 14 tra i viali dell’Ateneo universitario di Palermo, il 28 febbraio e il 28 marzo dalle 18 alle 21 alle officine Arcobaleno, sede di Arcigay, in via Rosa alla Gioiamia, 2.

Condividi
Pubblicato da

Articoli recenti

Ungheria, il partito di Orban vuole una legge per vietare di parlare di temi Lgbt a scuola

"Ogni testo di propaganda o promozione dell'omosessualità è dannoso per i minorenni", per Fidesz.

13 Giugno 2021

Eva, picchiata per una borsa arcobaleno: un caso che spiega “per chi” serve la legge Zan

Non sappiamo se Eva sia una ragazza lesbica o meno. Sappiamo che la sua aggressione…

12 Giugno 2021

Fuori i nomi, il libro di Simone Alliva che racconta i 50 anni della comunità Lgbt+ italiana

C'è vita sussurrata, narrata o addirittura urlata, nelle pagine di Fuori i nomi. E non…

11 Giugno 2021

Ddl Zan, Scalfarotto (IV): “La destra vuole solo perdere tempo: si vada in aula compatti”

"Italia viva è una di quelle forze politiche che ha fortemente voluto il ddl Zan.…

10 Giugno 2021

Omofobia sul tram a Roma: prima insulta 2 asiatiche, poi minaccia il ragazzo che le difende

"Vieni de fori, te sfonno la faccia", così l'uomo ha aggredito un giovane sui mezzi…

4 Giugno 2021

Torino Pride in piazza il 5 giugno: “Nessun compromesso sul ddl Zan”

Il 5 giugno, sabato, Torino scende in piazza per sostenere il ddl Zan. La manifestazione,…

3 Giugno 2021