Categorie: News

Pescara, identificato l’autore dell’aggressione omofoba: si cercano gli amici

Sarebbe un 21enne pescarese il responsabile dell’aggressione a sfondo omofobico avvenuta a Pescara qualche giorno fa. Secondo quanto riporta l’Ansa, il ragazzo è stato denunciato dai carabinieri per lesioni personali con l’aggravante comune dell’aver agito per motivi abbietti o futili.
Com’è noto, al momento dell’aggressione ai danni di un 25enne molisano, il ragazzo era insieme ad altri sei amici che adesso gli inquirenti identificheranno.

L’aggressione

La vittima passeggiava per strada tenendo per mano il suo fidanzato quando il branco li ha assaliti: uno dei due avrebbe riportato una frattura alla mascella. Il ragazzo ha subito un intervento chirurgico e la sua prognosi è di 30 giorni.

Le testimonianze

L’identificazione è stata possibile grazie ai filmati delle videocamere di sorveglianza, al racconto della vittima e del compagno e alle testimonianze dei ragazzi che frequentano assiduamente la zona della “Nave di Cascella” dove la violenza si è consumata.
L’aggressore vive con i nonni, non lavora e non studia.

Condividi
Pubblicato da

Articoli recenti

L’Estonia ha la sua prima donna premier: è Kaja Kallas, avvocata ed europeista

L'Estonia diventa il primo paese al mondo ad essere governato da un tandem tutto al…

26 gennaio 2021

Biden revoca il ban contro le persone transgender nell’esercito degli USA

«Un esercito più inclusivo renderà ancora più forte il nostro Paese» ha dichiarato il neopresidente.

26 gennaio 2021

Stepchild adoption per una coppia di mamme separate: è la prima volta

Entrambe mamme dei loro gemelli, anche se non sono mai state unite civilmente e, soprattutto,…

23 gennaio 2021

Multietnica, 12 donne su 25 e Lgbt-friendly: ecco la squadra di governo di Joe Biden

Un segretario gay, una ministra nativa americana e il 50% dei componenti sono non bianchi.

22 gennaio 2021

Rivoli, Torino: crociata “no gender” della Lega a scuola, ma docenti e famiglie protestano

Continua l'assurda crociata contro le persone Lgbt+ da parte del partito di Salvini. Succede a…

21 gennaio 2021

Tutele per le persone LGBT+, basta muri e ritorno nel’OMS: così Biden archivia Trump

Rientro nell'OMS, nell'accordo di Parigi sul cambiamento climatico, stop alla costruzione del muro con il…

21 gennaio 2021