Categorie: News

Pastore battista omofobo arrestato per abusi su otto ragazzi

Ancora una volta, un uomo di chiesa fortemente anti-lgbt si trova coinvolto in uno scandalo di abusi e molestie. Questa volta si tratta del pastore battista Matthew Dennis ‘Denny’ Patterson, fervido oppositore della comunità lgbt e responsabile di una parrocchia di Nashville, nel Tennessee.

In prima linea contro i diritti delle persone lgbt

Nel 2003 si spese in prima linea contro una locale legge contro le discriminazioni ai danni delle persone lgbt dicendo che si sarebbe “sempre opposto” a qualsiasi tentativo di avanzamento nei diritti delle persone lesbiche, gay, bisex e trans nello Stato.
All’inizio di marzo, padre Patterson è stato arrestato dopo diverse accuse di abusi su ragazzi andati avanti per una ventina di anni.

Le accuse

A parlare contro di lui, almeno otto vittime che hanno dichiarato di essere state molestate da lui tra il 1996 e il 2017.
Tra loro, alcuni ragazzi hanno raccontato di essere stati toccati nelle parti intime e tra le accuse c’è quella secondo cui al prete piaceva far sedere i bambini sulla sua faccia e sulla sua pancia.

Le indagini

Il dipartimento della polizia metropolitana di Nashville ha svolto indagini su Patterson per circa 6 mesi. La polizia ha dichiarato che le accuse contro di lui sono emerse dopo che il prete ha lasciato la chiesa, a settembre scorso, quando si è trasferito in Pennsylvania.
Dopo le indagini, lo scorso 8 marzo Patterson è stato arrestato nella sua nuova casa, ma si è rifiutato di parlare con la polizia.

La sua chiesa cancella le sue tracce

Ora dovrà rispondere delle accuse che gli rivolgono otto ragazzi, in altrettanti casi di molestie e abusi, che secondo gli investigatori avevano anche 13 anni, al momento dei fatti.
Intanto, la sua ex chiesa ha rimosso qualsiasi riferimento a Patterson dal sito ufficiale e tutti hanno detto di non sapere nulla di quanto accaduto fino alle denunce delle vittime.

Condividi
Pubblicato da

Articoli recenti

Stop agli interventi chirurgici sui bimbi intersessuali: il ddl in discussione in California

La California può diventare il primo paese al mondo che tutela l'intersessualità dalla nascita.

18 gennaio 2021

Il lockdown non ci dà tregua? Ridiamoci su, con il video di Paolo Camilli

Se da ieri sono tornate le "regioni rosse". Come sopravvivere, con ironia, alle nuove chiusure.

18 gennaio 2021

Sabrina Impacciatore e il monologo sull’amore lesbico, in omaggio a V per Vendetta

Una emozionante interpretazione che ci ricorda che la nostra felicità non è mai qualcosa da…

17 gennaio 2021

“L’ipotesi neocattolica”, il nuovo libro di Massimo Prearo sui “no gender”

"Per chi si chiede da dove salti fuori Adinolfi, perché Costanza Miriano non sia per…

17 gennaio 2021

Tilda Swinton fa coming out: “Ho sempre sentito di essere queer”

"Essere queer, in realtà, per me, ha a che fare con la sensibilità. Ho sempre…

15 gennaio 2021

Gaffe di Linus: “Harry Styles? Era gay, è guarito”. Ma era una battuta e chiarisce

In realtà il presentatore di Radio Deejay aveva solo fatto una battuta, che però è…

14 gennaio 2021