Video

“Le parole che uccidono”: il monologo di Stefano Massini per il ddl Zan

“Le parole che uccidono”. Così si intitola il monologo che Stefano Massini ha portato ieri a Piazza Pulita, il programma condotto da Corrado Formigli su La7.

Partendo da esempi di personaggi famosi che hanno trovato il modo per superare il bullismo di cui erano stati vittime da bambini, Massini ha raccontato la storia di due adolescenti. Carolina Picchio e Michele Ruffino si sono suicidati dopo essere stati oggetto di insulti e offese, anche omofobiche, per molto tempo.
“Perché le parole uccidono, Michele si è ucciso” ha detto l’attore.

“In questo momento c’è la possibilità di approvare il ddl Zan che permette di punire coloro che usano le parole che uccidono – ha concluso -. Questo ddl Zan è stato bloccato finora da tante belle parole. Io mi voglio rivolgere a quei politici che fra tutte le scuse che potevano usare hanno usato quella più incredibile. Hanno detto: in questo momento con la pandemia non usiamo argomenti divisivi, non parliamo di cose che non uniscono ma che dividono. Vorrei dire a questa gente che probabilmente, se Carlina Picchio e Michele Ruffino fossero i vostri figli, non sparereste queste stronzate”.

Ecco il video completo:

Condividi
Pubblicato da

Articoli recenti

Tdor 2022, le iniziative nelle principali città italiane

Torna come ogni anno il Tdor, il giorno che commemora le vittime di transfobia e…

18 Novembre 2022

Carte d’identità, Palazzo Chigi: “Evidenti problemi di esecuzione dell’ordinanza di Roma”

Secondo il governo guidato da Giorgia Meloni, l'ordinanza del Tribunale di Roma sulle carte di…

16 Novembre 2022

Roma: illegittimo il decreto di Salvini che impone “padre” e “madre” sulle carte d’identità

Ricordate la crociata di Salvini contro la dicitura "genitore" sulle carte di identità elettroniche? E…

16 Novembre 2022

Sono arrivate le Agender 2023: un anno di unità, forza e solidarietà

Abbiamo poche certezze. Ultimamente, addirittura, pochissime. Una di queste è l'ormai immancabile Agender di Gaypost.it…

10 Novembre 2022

Governo Meloni: prepariamoci alle barricate, nelle scuole e nelle piazze

C'è poco da dire sulla formazione del nuovo governo Meloni, di destra-destra – per non…

22 Ottobre 2022

Fontana presidente della Camera, Famiglie Arcobaleno: “In Europa gli omofobi uccidono”

Con 222 voti, la Camera dei Deputati ha appena eletto Lorenzo Fontana nuovo presidente. Leghista,…

14 Ottobre 2022