Categorie: News

Panchina arcobaleno a Siracusa, per supportare la legge Zan ferma al Senato

Una panchina arcobaleno contro l’odio verso le persone Lgbt+. Verrà inaugurata domani, 14 giugno a Siracusa in piazza San Giovanni.«In memoria di tutte le vittime di omolesbotransbifobia e per esortare la cittadinanza a dire no ad ogni forma di discriminazione e violenza per motivi fondati su: sesso, genere, orientamento sessuale ed identità di genere»: queste parole si possono leggere sulla targa della panchina che verrà inaugurata domani a Siracusa, contro i pregiudizi nei confronti della comunità arcobaleno.

Le realtà che hanno voluto la panchina arcobaleno

L’iniziativa è stata coordinata dall’ associazione InOltre – Alternativa Progressista e realizzata in collaborazione con moltissime realtà dell’associazionismo cittadini, da Arci Siracusa a Stonewall Glbt, da Arcigay Siracusa all’UDS. Lo scopo è quello di sensibilizzare l’opinione pubblica a favore del ddl Zan contro omotransfobia, misoginia e abilismo. «La panchina Rainbow, riqualificata dalle associazioni presso i giardinetti di Piazza San Giovanni, di fronte l’omonima basilica, sarà inaugurata lunedì 14 giugno, alle 16:30 alla presenza del sindaco Francesco Italia e dei rappresentanti delle associazioni che hanno co-promosso e realizzato l’iniziativa» riporta il comunicato stampa delle associazioni.

A supporto della legge Zan

«Oggi è infatti quanto mai necessario, che anche l’intera cittadinanza siracusana prenda atto dell’urgenza di fare proprio il contenuto di questo disegno legge». Ddl osteggiato al Senato, ricordano le realtà organizzatrici, nonché dal remar contro dei renziani. «Ci auguriamo» si legge ancora «che i coordinatori e gli esponenti eletti siracusani di Italia Viva si uniscano nel sollecitare in tal senso il senatore Faraone, affinché questo ddl possa diventare quanto prima possibile legge, senza mediazioni al ribasso».

Condividi
Pubblicato da

Articoli recenti

Ddl Zan, movimento Lgbt+ unito: “Rispettare gli impegni e votare la legge”

Si surriscalda il clima in vista della ripresa dei lavori al Senato per il ddl…

26 Ottobre 2021

Le femministe italiane: “Mantenere l’identità di genere nel ddl Zan”

Riceviamo e pubblichiamo un comunicato firmato da diverse esponenti del femminismo italiano, in risposta al…

25 Ottobre 2021

Ddl Zan: il fronte contro l’identità di genere torna all’attacco

Ricomincia l'attacco al ddl Zan da quella parte del femminismo che si definisce "gender critical",…

25 Ottobre 2021

Letta manda Alessandro Zan in esplorazione sulla sua legge

"Chiederò in questi giorni ad Alessandro Zan di fare un’esplorazione con le altre forze politiche…

25 Ottobre 2021

Un museo della storia dell’omosessualit a Torino? La proposta della Fondazione Fuori!

Un museo della storia dell'omosessualità a Torino. E' la proposta che Angelo Pezzana e Maurizio…

24 Ottobre 2021

Torna l’Agender 2022, con un nuovo incredibile look

Per il nuovo anno vogliamo lanciare un messaggio di rinascita e di ritrovamento della parte…

24 Ottobre 2021