Cool

Il difficile rapporto tra televisione e temi Lgbt

Il personaggio X della serie tv Y rappresenta davvero le persone Lgbt e le loro istanze? O è solo un modo come un altro del canale televisivo (o del produttore) per mettersi la medaglietta di “gay-friendly”? E perché nel talk show del preserale hanno chiamato Tizio invece di Caio a parlare di matrimonio egualitario e genitorialità?

Tra televisione e arcobaleno

Lito e Hernando, protagonisti gay di Sense8

Quello tra la comunità Lgbt e la televisione o, meglio, e la rappresentazione televisiva, è un tema che fa sempre discutere. Oggetto di analisi e studi, il livello e il tipo di presenza delle istanze della comunità Lgbt sui mass media in generale è spesso anche sintomatico del livello di omofobia, transfobia e bifobia che attraversa la società, identificata con il pubblico che guarda la tv o legge le notizie. È questo il tema al centro della chiacchierata prevista per giovedì 5 luglio alle 22.00 al Love Park di Roma, in Viale dell’Agricoltura.

Gli ospiti del Love Park

A discuterne, con la mediazione di Vanni Piccolo, ci saranno Fabio Canino, reduce dalla giuria di Ballando con le stelle che quest’anno ha molto fatto discutere per la prima coppia dello stesso sesso in concorso, Alessandro Cecchi Paone, lo stilista Bruno Tommassini Pugliese e il giornalista dell’Espresso Simone Alliva. Prima che la serata lasci spazio alla discoteca, è prevista la degustazione dei vini di “Prodigio Divino” prodotti da Tommassini Pugliese insieme a Edoardo Marziari e Fabio Canino: Uvagina e Vinocchio.

Condividi
Pubblicato da

Articoli recenti

Ignazio Marino, sei ancora un alleato della comunità LGBTQIA+?

Ce lo ricordiamo tutti, Ignazio Marino, allora sindaco di Roma, che trascrive pubblicamente 16 matrimoni…

12 Giugno 2024

Europee 2024, piccoli passi per garantire il diritto di voto alle persone trans

Come a ogni tornata elettorale, e ciò vale anche per le elezioni europee, molte persone…

8 Giugno 2024

Arriva la saga finale di Sailor Moon: il ritorno delle guerriere “transgender”

Una notizia a lungo aspettata dalla fan base italiana: Sailor Moon torna su Netflix, per…

7 Giugno 2024

Enna Pride, la prima volta della marcia arcobaleno nel centro della Sicilia

Ci sono le prime volte, alcune delle quali lasciano un segno indelebile, e l'Enna Pride…

2 Giugno 2024

Padova: il Tribunale dice sì a 35 certificati con due mamme

Il Tribunale di Padova ha rigettato tutte le impugnazioni degli atti di nascita con due…

5 Marzo 2024

“Bruciamo tutto”: perché, da maschio, dico che il patriarcato è il problema

Vogliamo parlare di patriarcato? Parliamone.  A inizio anno, a gennaio inoltrato, sono stato invitato a…

23 Novembre 2023