Categorie: News

Ddl Zan: sul palco di Roma le Karma B, Luxuria e le istanze delle comunità

Ci saranno le Karma B, sul palco di Piazza del Popolo, a Roma, oggi a partire dalle 16 per la mobilitazione nazionale “Per la legge Zan e molto più: non un passo indietro”.
Il duo di drag queen presenterà gli interventi previsti tra cui quelli di Vladimir Luxuria e dell’onorevole Alessandro Zan, padre della legge.
Interverranno anche rappresentanti di centinaia di realtà della comunità LGBTQIA+, del mondo femminista e delle associazioni delle persone con disabilità.

Previsto anche un flash mob che coinvolgerà tutta la piazza.

“Il DDL Zan è ancora fermo in Senato, ostaggio degli attacchi da più parti. Rifiutiamo questi attacchi e le fake news che vengono diffuse sulla legge. Vogliamo l’approvazione immediata del DDL così com’è senza ulteriori modifiche” si legge in una nota diffusa oggi dal Circolo di cultura omosessuale Mario Mieli, tra i promotori della piazza.

“La legge Zan è solo il primo passo verso un reale cambiamento della società – spiegano le oltre cento associazioni promotrici dell’evento -: essa infatti prevede interventi nelle scuole, centri antiviolenza anche per i crimini di odio nei confronti delle persone LGBT+, delle donne e delle persone con disabilità, e un monitoraggio e raccolta dati utile per definire la portata di questi fenomeni”.

Assieme a Roma, ci saranno anche 50 altre piazze in giro per l’Italia, da Nord a Sud alle Isole.  Trovate l’elenco completo con luoghi e orari a questo link.

La manifestazione di Roma e tutte le altre si svolgeranno nel completo rispetto delle norme anti-covid.

Condividi
Pubblicato da

Articoli recenti

Ungheria, il partito di Orban vuole una legge per vietare di parlare di temi Lgbt a scuola

"Ogni testo di propaganda o promozione dell'omosessualità è dannoso per i minorenni", per Fidesz.

13 Giugno 2021

Eva, picchiata per una borsa arcobaleno: un caso che spiega “per chi” serve la legge Zan

Non sappiamo se Eva sia una ragazza lesbica o meno. Sappiamo che la sua aggressione…

12 Giugno 2021

Fuori i nomi, il libro di Simone Alliva che racconta i 50 anni della comunità Lgbt+ italiana

C'è vita sussurrata, narrata o addirittura urlata, nelle pagine di Fuori i nomi. E non…

11 Giugno 2021

Ddl Zan, Scalfarotto (IV): “La destra vuole solo perdere tempo: si vada in aula compatti”

"Italia viva è una di quelle forze politiche che ha fortemente voluto il ddl Zan.…

10 Giugno 2021

Omofobia sul tram a Roma: prima insulta 2 asiatiche, poi minaccia il ragazzo che le difende

"Vieni de fori, te sfonno la faccia", così l'uomo ha aggredito un giovane sui mezzi…

4 Giugno 2021

Torino Pride in piazza il 5 giugno: “Nessun compromesso sul ddl Zan”

Il 5 giugno, sabato, Torino scende in piazza per sostenere il ddl Zan. La manifestazione,…

3 Giugno 2021