Cool

Chloë Sevigny: “Comprate i miei vestiti: sosterrete i giovani lgbt”

“Comprate il mio armadio”. Così l’attrice Chloë Sevigny, nota per i suoi ruoli in “Lovelace”, “Boys don’t cry” e American Horror Story, ha annunciato la sua iniziativa di beneficenza in favore della comunità lgbt.
Con una foto pubblicata su Instagram, Sevegny ha fatto sapere che metterà in vendita parte del suo guardaroba per finanziare l’Hetrick-Martin Institute di New York, un’organizzazione che si occupa di giovani gay, lesbiche, trans e bisessuali. La vendita è in iniziata ieri sulla piattaforma TheRealReal, specializzata in oggetti e abiti firmati usati.

Il post di Sevigny

“Pezzi della mia collezione personale – ha scritto Sevigny su Instagram – saranno in vendita su TheRealReal. Parte dei proventi saranno donati al Hetrick-Martin Institute a supporto dei giovani LGBT. #springcleaning (pulizie di primavera, ndr)”.

Condividi
Pubblicato da

Articoli recenti

Nella polemica sullo schwa si cela il solito privilegio eteronormativo

L'ultima – e, se mi permettete, inutile – polemica sulla schwa questa volta abbraccia le…

5 Dicembre 2021

Giornata mondiale contro l’Aids, l’Hiv compie 40 anni: il rapporto di Plus

L'HIV compie quarant'anni. Come ricorda Il Fatto quotidiano, «è il 1981 quando i Centers for Disease…

1 Dicembre 2021

Giornata mondiale contro l’AIDS 2021, le iniziative dei cori LGBT+ per commemorare le vittime dell’AIDS

Il 1 dicembre si avvicina e Cromatica – Associazione Nazionale Cori Arcobaleno torna con concerti…

27 Novembre 2021

Tdor 2021: nell’ultimo anno 375 persone trans uccise nel mondo

In occasione del Trans Day of Remembrance (TDoR), che si celebra ogni anno il 20…

20 Novembre 2021

Trans Freedom March 2021, a Roma il Tdor porta in piazza la protesta

Sarà un momento di protesta, quest'anno, la Trans Freedom March. L'appuntamento annuale, che ricorda il…

19 Novembre 2021

Torino, ancora aggressioni omofobiche: la storia di Tommaso, minacciato per strada

Le aggressioni ai danni della comunità Lgbt+ sono ormai una triste pagina quotidiana. L'ennesimo episodio…

16 Novembre 2021