Categorie: Storie

Buon compleanno Luca, è bello vivere il tuo mondo meraviglioso

Col passare del tempo, per quanti sforzi faccia, non riesco a ricordarmi bene come fosse la mia vita prima del tuo arrivo. Se poi mi concentro a lungo, alla fine mi ricordo come la mia vita fosse comunque felice e piena, di senso e di impegni, certamente molto più concentrata su me stesso di quanto non lo sia necessariamente oggi. Ma ho comunque imparato – nonostante te e Alice – a prendermi il mio tempo e il mio spazio, perché è evidente che un genitore non può e non deve annullarsi per i figli, né vivere in funzione di loro.

Cosa mi ha insegnato essere padre

Sai Luca, alle volte però nonostante tutte le buone intenzioni è difficile vederti crescere, e farlo così velocemente. Non perché io stia invecchiando: quello per me è sempre stato l’ultimo problema, io che mi son visto sempre più vecchio della mia età, e per certi versi fin troppo bambino. E così lo sono tuttora, anche se essere padre mi ha insegnato ad essere responsabile. È difficile per quello che crescendo necessariamente rimane indietro, perché so che presto smetterai di venire al mattino nel lettone a dormire in mezzo ai papà, a cercare la tua dose di coccole, baci e abbracci. Presto non sarò io a chiederti di non prenderti più in braccio “perché sei troppo pesante” ma sarai tu a dirmi di non farlo “perché sei troppo grande”.

Quello che conta davvero

Quello che mi impegnerò a non fare mai, però, sarà di farti credere che sarai troppo grande per essere amato da me, qualunque forma tu sceglierai: a volte cercandomi, più spesso poi respingendomi. Ti insegnerò che ci si può abbracciare anche da grandi, e piangere insieme se il caso, perché “un vero uomo” piange, e lo fa per il dolore ma anche per la gioia. Sto correndo velocemente lo so, in fondo i tuoi anni si contano ancora sulle dita di una mano, ma lo faccio solo per un attimo, per fissare su un foglio questi pensieri, queste emozioni. Perché quello che conta davvero è vivere il “qui e ora”, che è il mondo meraviglioso di un bimbo caparbio e sensibile che oggi compie cinque anni, che io amo di un amore che non avevo mai conosciuto prima del suo arrivo!

Buon compleanno Luca!

Condividi
Pubblicato da

Articoli recenti

Negò il congedo parentale a madre sociale: il tribunale di Milano dà ragione alla donna

Il tribunale del lavoro dà ragione alla madre sociale: è nell'interesse del minore.

30 novembre 2020

Riconoscimento di due mamme, un aggiornamento dopo il caso di Brescia

Si apre uno spiraglio per le mamme arcobaleno italiane. Ecco perché.

29 novembre 2020

Panchine arcobaleno vandalizzate a Roma: “Il tricolore usato come simbolo di vendetta”

Il tricolore usato per un atto vandalico. E contro la comunità Lgbt+ romana. La condanna…

28 novembre 2020

La poesia che chiede: “La domanda della sete” di Chandra Livia Candiani

La recensione di Erica Donzella a "La domanda della sete", opera poetica pubblicata per Einaudi.

21 novembre 2020

TDoR 2020: 350 persone trans uccise nell’ultimo anno. E il Covid-19 ha peggiorato la situazione

In occasione della Giornata Internazionale della Memoria delle persone Trans (TDoR) che si celebra ogni…

20 novembre 2020

Catania, strada intitolata a Don Benzi: Arcigay insorge, al via la petizione on line

Su All Out la petizione di Arcigay Catania, contro l'intitolazione della strada al prete omofobo.

19 novembre 2020