Categorie: News

Addio a Tina Costa, staffetta partigiana testimonial dell’ultimo Roma Pride – VIDEO

Se n’è andata oggi, a 95 anni, la staffetta partigiana Tina Costa. Costa era vice presidente vicaria dall’ANPI provinciale di Roma e componente del comitato nazionale dell’Anpi. Testimone instancabile della lotta di resistenza e di liberazione contro il regime fascista, amava raccontare ai ragazzi delle scuole quella pagina di storia del nostro Paese e trasmettere i valori della libertà e della democrazia su cui si basa la nostra Costituzione.

Antifascista da bambina

Aveva solo 18 anni quando si unì ai partigiani, ma come ricorda l’Anpi di Roma “fece il suo primo gesto di ribellione al fascismo a 7 anni, rifiutandosi di indossare la divisa di figlia della lupa subendo così ulteriori angherie dalla maestra fascista”.
Aveva partecipato a diverse manifestazioni anche negli ultimi mesi, nonostante la malattia, sempre con il suo fazzoletto al collo. “Starò in piazza fino a quando avrò l’ultimo respiro, perché so di essere dalla parte del giusto e che le mie idee sono condivise da tanti”, amava dire.

Il discorso al Roma Pride 2018

Noi vogliamo ricordarla come testimonial dell’ultimo Roma Pride a cui ha preso parte noncurante del caldo e della stanchezza. Aveva partecipato alla campagna di lancio del Pride il suo slogan era “Brigate arcobaleno” a significare come le battaglie per i diritti e la libertà siano legate da un unico filo conduttore.

Ecco il suo discorso alla fine del corteo.

L’Anpi di Roma fa sapere che la camera ardente si terrà venerdì 22 marzo dalle 10,00 alle 15,00 presso la Casa della Memoria e della Storia, a Roma.

Condividi
Pubblicato da

Articoli recenti

Torino candidata per ospitare l’Epoa 2021: la prima volta per una città italiana

L'annuncio da parte del Coordinamento Torino Pride. E c'è il supporto di Roma e Milano.

30 settembre 2020

Legge Zan, si comincia il 20 ottobre: “Approviamola il 22”

"La discussione inizierà il 20 ottobre per approvare la legge il 22". Così, durante una…

30 settembre 2020

“Non si può evitare di dire la verità quando si scrive”: in memoria di Delia Vaccarello

«Devi credere in quello che senti, vatti a prendere l’amore che ti aspetti. Non vista…

27 settembre 2020

Gabriel Garko, un coming out al momento opportuno che arriva al target giusto

Cosa ci insegna il coming out del famoso attore al Grande Fratello Vip.

26 settembre 2020

6 casi di violenza in una settimana: la denuncia di Arcigay Palermo

Una media di un'aggressione al giorno: è urgente intervenire a livello nazionale e locale

23 settembre 2020

Transfobia: insultata e aggredita per anni, trova il coraggio di denunciare

Insultata e aggredita per anni perché donna trans. Questa volta, protagonista dell'ennesimo episodio di transfobia…

17 settembre 2020