Categorie: News

Taiwan dice “Sì” al matrimonio egualitario. Prima proposta di legge in Asia

Il partito di governo di Taiwan ha svelato i dettagli della sua proposta di legge sul matrimonio egualitario, che sarebbe la prima in Asia.

Possibilità di adottare

L’idea, secondo quanto riferisce Afp, è quella di proporre “unioni permanenti”, con diritti attenuati, che però comprendano anche la possibilità di una forma di adozione. Il progetto del Partito democratico progressivo rappresenterebbe la realizzazione della promessa elettorale del 2016, quando la presidente Tsai Ing-wen s’impegnò a consentire il matrimonio tra persone dello stesso sesso.

La proposta nonostante il referendum

Inoltre nel 2017 la Corte costituzionale sentenziò che impedire il matrimonio egualitario è incostituzionale. Ma a novembre i conservatori hanno vinto un referendum che impedirebbe il matrimonio gay. Così la bozza presentata dal governo aggira il risultato del referendum, perché non altera il Codice civile sul quale verteva il quesito referendario. La norma proposta consente a “due persone dello stesso sesso di creare un’unione permanente di natura intima ed esclusiva allo scopo di vivere insieme e di realizzare una protezione equanime della libertà di matrimonio”. Alle coppie lgbt verrebbe consentito di adottare i figli biologici del partner ed entrambe le parti avranno diritti di eredità.

Condividi

Articoli recenti

Cirinnà scrive a Casellati: “Ci autorizzi una missione in Egitto per incontrare Zaky”

"Fateci andare in Egitto a incontrare Patrick Zaky e la sua famiglia". E' questa, in sintesi, la richiesta presentata oggi…

17 febbraio 2020

I giudici hanno deciso: Patrick Zaki resta in prigione

I giudici egiziani hanno respinto la richiesta di scarcerazione di Patrick Zaki, il giovane ricercatore arrestato al rientro dall'Italia dove…

15 febbraio 2020

“Studiava l’omosessualità: voleva screditare l’Egitto”: così la TV egiziana descrive Zaki

"L'omosessualità era l'oggetto del suo studio. Dall'Italia Zaki voleva screditare e attaccare il governo egiziano". Così una televisione egiziana descrive…

14 febbraio 2020

Il coming out di Elly Schlein è perfetto perché non esiste un coming out perfetto

Le persone vanno valutate per quello che fanno e non sulla base di come e quando fanno coming out.

14 febbraio 2020

“Sono impegnata con una ragazza”: il coming out di Elly Schlein a L’Assedio

Il coming out in Tv, da Daria Bignardi, della rappresentante più votata in Emilia Romagna.

12 febbraio 2020

Zaky, la testimonianza di un amico: “Torturato anche io al Cairo”

Il ragazzo vive adesso a Berlino e ha fornito la sua testimonianza su cosa accade in Egitto ai prigionieri.

12 febbraio 2020