È tornato il Pride Kit ed è un sacco gender!

La stagione dei Pride sta per cominciare e noi non potevamo esimerci. Torna anche quest’anno il Pride Kit. Dopo il successo dello scorso anno e quello ultimo delle Agender 2018 (sold out! Grazie!) abbiamo voluto proporvi un nuovo kit seguendo lo stesso filone: quello dell’ironia e della destrutturazione di un presunto mostro che in molti agitano per opporsi a qualsiasi intervento legislativo, culturale e sociale contro le discriminazioni che subiscono le persone gay, lesbiche, bisessuali, transgender e intersessuali nel nostro Paese.

Il “nostro” gender

Naturalmente stiamo parlando del sempiterno gender. I pride sono, per loro stessa natura, l’occasione migliore per fare questo. I luoghi e i momenti giusti per dissacrare, con ironia, tutte le cause di discriminazione contro le persone lgbt+. Torna, così, il Pride Kit nella versione 2018.
Lo vedete nelle foto di questo articolo: un pratico sacco-zainetto in cotone grezzo, dipinto a mano, che riporta la scritta “un sacco di gender” e l’immancabile stick che permette di dipingersi un arcobaleno addosso (sul viso, sulle braccia, dove meglio credete). Nello zaino, mentre sfilate alla vostra parata, potete mettere quello che vi serve durante la giornata. O quello che vi togliete: al Pride c’è caldo, si sa. Lo stick… be’, volete andare ad un Pride senza neanche un arcobaleno addosso? Solo belle cose per bella gender, insomma.

Finanziate Gaypost.it

Come per le Agender e il kit dello scorso anno, il ricavato servirà a finanziare Gaypost.it e a permetterci di fare informazione come l’abbiamo fatta finora: liberamente e senza peli sulla lingua. Il costo, anche in questo caso, è accessibilissimo: 10,80 euro in offerta lancio per ordini fino al 10 maggio, più 5,99 euro per la spedizione. Potete acquistare anche solo lo zaino a 9 euro o lo stick arcobaleno a 3,99 euro (sempre in offerta lancio). Le spese di spedizione non cambiano se ordinate contemporaneamente più di un kit: chiamate amici, amiche, parenti, la nonna friendly e il cugino che non ha ancora fatto coming out e approfittatene! Cliccate qui per ordinare e scoprire tutti i gadget in offerta speciale! Le spedizioni partiranno a partire dal 14 maggio seguendo l’ordine di acquisto.

Condividi

Articoli recenti

Rimini: per ordine del Tribunale, il Comune riconosce le due mamme di due bimbi

Il Tribunale di Rimini ha ordinato al Comune di Rimini di correggere l'atto di nascita dei figli di una coppia…

28 gennaio 2020

Tutti pazzi per il Dolly Parton Challenge – FOTO

Tutto è cominciato con lei, Dolly Parton, che pochi giorni dopo il suo 74esimo compleanno ha pubblicato un suo meme.…

25 gennaio 2020

Rissa a Miami: due donne transgender mettono KO gli aggressori… [VIDEO]

Pensavano di poter importunare due donne MtF impunemente. Ecco come è andata...

24 gennaio 2020

Elezioni regionali in Emilia Romagna: al via la campagna “Io sono, io voto”

La suddivisione dei seggi per sesso e genere è lesiva e discriminatoria: ecco cosa fare, per recarsi al seggio.

24 gennaio 2020

“Zone libere” dalla comunità Lgbt: in Polonia arrivano le leggi antigay

Destra radicale e chiesa cattolica in prima linea contro le persone Lgbt. E scoppiano le violenze in Polonia.

22 gennaio 2020

Giornata della memoria, la comunità Lgbt+ ricorda le sue vittime

Oltre alla deportazione, l’Italia si macchiò anche della vergogna del Confino. Un'opera teatrale lo racconta.

20 gennaio 2020