Categorie: News

Aggressione omofoba a Massa: prima le offese poi i colpi di casco

Una aggressione omofoba sarebbe avvenuta a Massa, in Toscana, nella notte tra sabato e domenica. A denunciarlo la vittima, tramite i suoi profili social.

IL FATTO

Il ventenne universitario sarebbe stato aggredito in pieno centro a Massa. Racconta che uno sconosciuto lo avrebbe colpito al volto con un casco integrale dopo averlo offeso per la sua omosessualità. Al momento dell’aggressione era in compagnia di una amica.

LE CONSEGUENZE

Secondo quanto riportato dal ragazzo non avrebbe perso i sensi a seguito dell’aggressione, ma di essere semplicemente rimasta stordito e di essere comunque riuscito a raggiungere la sua abitazione. D’accordo con i genitori avrebbe poi cercato cure mediche al pronto soccorso di Massa Carrara, soprattutto per la grossa ecchimosi causata dal colpo ricevuto.

DENUNCIA E TESTIMONI

Sempre tramite i suoi social il ragazzo ha fatto sapere che è sua intenzione denunciare l’accaduto alle forze dell’ordine. Secondo il suo racconto, tra l’altro, i testimoni del fatto sarebbero molti. Si attendono novità.

Condividi

Articoli recenti

L’Uganda vuole introdurre la pena di morte per gli omosessuali

Il presidente ugandese si dice fiducioso che la legge passerà, appena presentata in parlamento.

11 ottobre 2019

Studente picchiato: aggressione omofoba a Firenze

Il Corriere Fiorentino, nella sua edizione cartacea odierna, ha denunciato un'aggressione omofoba avvenuta a Firenze. LA RICOSTRUZIONE Secondo quanto riportato…

11 ottobre 2019

Coming out day, l’appello di Cirinnà: “Ora una legge contro le discriminazioni”

In occasione dalla giornata del Coming Out Monica Cirinnà, senatrice dem, lancia un appello: subito una legge contro le discriminazioni.…

11 ottobre 2019

Stati Uniti, Itali Marlowe è la ventesima vittima trans del 2019

Itali Marlowe è la ventesima vittima trans dall’inizio del 2019 negli Stati Uniti. La quarta nello stato del Texas. Cosa…

10 ottobre 2019

Verona, torna a celebrare messa il prete che ha sposato il compagno

Nel 2017 era scappato per sposare il compagno alle Canarie, oggi il prete di Verona torna a celebrare la messa.

10 ottobre 2019

Ferrara, il sindaco Fabbri cambia idea: patrocinio concesso: ma ora Arcigay lo rifiuta

Il sindaco di Ferrara Alan Fabbri concede il patrocinio all'evento sul coming out. Arcigay però decide di rifiutarlo.

10 ottobre 2019